A- A+
MediaTech
Ascolti Tv: volano Gruber, Palombelli, Floris. Techetechetè top con Battisti
ELISA ISOARDI (GENTE)

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di martedì 10 settembre 2019 vedono una giornata televisiva ancora una volta invasa dalla politica e, nello specifico, dal dibattito sulla fiducia al Senato per Giuseppe Conte e il suo governo giallo-rosso composto da M5s e Pd.

L'access prime time e la prima serata, in particolare, vedono l'apoteosi dei talk di approfondimento con Lilli Gruber e il suo Otto e mezzo che spopola e supera se stessa raggiungendo il 9.27% di share e 2.162.000 spettatori, e un ottimo risultato di Barbara Palombelli con il suo Stasera Italia che regge il colpo con 1.485.000 spettatori (6.54%) nella prima parte e 1.562.000 spettatori (6.63%) nella seconda.

Trionfa Giovanni Floris in prime time con il ritorno del suo DiMartedì che esordisce nella nuova stagione con 1.889.000 spettatori e uno share del 9.84%, doppiando su Rai3 Bianca Berlinguer con Carta Bianca fermatosi a 1.075.000 spettatori (5.62%). DiMartedì è stato il terzo programma più visto in prima serata dopo le performance non esattamente entusiasmanti di Mister Felicità su Rai1 con 2.649.000 spettatori (12.71%) e su Canale 5 La Verità sul Caso Harry Quebert con 2.209.000 spettatori pari al 12.03% di share. 

Il programma più visto della giornata è tuttavia - ancora una volta - Techetechetè con la puntata realizzata da Michele Neri e dedicata a Lucio Battisti, che conquista 4.287.000 spettatori con il 18.26% di share.

Da segnalare nella fascia mattutina il buon risultato di Storie Italiane condotto da Eleonora Daniele con 864.000 spettatori con il 17.27% nella prima parte e 924.000 spettatori con il 15.4% nella seconda, che supera su Canale5 Mattino Cinque condotto da Federica Panicucci con i suoi 617.000 spettatori (11.59%) nella prima parte e 520.000 spettatori (10.39%) nella seconda. Mentre fa flop su Rai1 La Prova del Cuoco condotto da Elisa Isoardi, che si è fermato a 1.371.000 spettatori con l’11.75% di share, segno che i problemi della scorsa stagione non sono stati risolti e che, anzi, sembrano peggiorare addirittura la performance. 

Quanto alla disfida pomeridiana tra la coppia Lorella Cuccarini-Alberto Matano e Barbara D'Urso, quest'ultima si è rivelata ancora una volta vincitrice. La Vita in Diretta ha totalizzato infatti 1.227.000 spettatori con l’11.44%  nella presentazione di 24 minuti; 1.159.000 spettatori con l’11.48%, nella prima parte e 1.274.000 spettatori con il 12.73% nella seconda parte. Su Canale5 Pomeriggio Cinque ha invece segnato 1.343.000 spettatori (14.04%), nella prima parte, 1.558.000 spettatori (15.06%), nella seconda e 1.417.000 spettatori (12.5%) nella parte conclusiva.

Tags:
ascolti tvauditelgoogle newsgoogle news ascolti tv auditel martedì 10 settembre 2019vita in direttalorella cuccarinialberto matanobarbara d'ursopomeriggio cinqueelisa isoardila prova del cuocoprova del cuoco floplilli gruberotto e mezzogiovanni florisdimartedìcartabiancabianca berlinguerbarbara palombellistasera italiaeleonora danielestorie italianetechetechetèlucio battistimichele nerigoverno giallo rossogoverno m5s pdgiuseppe contefiducia al senato
in evidenza
Maria Elena Boschi foto sexy con rossetto rosso e tacchi a spillo

L'ex ministro incanta in Moto Gp

Maria Elena Boschi foto sexy con
rossetto rosso e tacchi a spillo

i più visti
in vetrina
Matteo scatena i social. Su Twitter spopola l'hashtag #Renxit

Matteo scatena i social. Su Twitter spopola l'hashtag #Renxit


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Peugeot e il Jova Beach party a Linate per la fine dell'estate

Peugeot e il Jova Beach party a Linate per la fine dell'estate


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.