A- A+
MediaTech
Ascolti Tv, Carrà, Geo, Kilimangiaro, Report, Sciarelli: Rai3 sbanca l'Auditel
Il direttore di Rai3 Stefano Coletta

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di giovedì 4 aprile 2019 in prime time vedono il nuovo programma di Raffaella Carrà A raccontare comincia tu in onda su Rai3 fare incetta di audience con il 9,4% di share. Per sottolinearne il successo, basti dire che è risultato il secondo programma più visto della serata, in uno slot che vedeva contendenti quali Belen con Colorado su Italia1, Corrado Formigli con Piazza Pulita e Paolo Del Debbio con Dritto e Rovescio su Rete4, tutti battuti e financo doppiati da Rai3, che nel dettaglio ha sfiorato d'un soffio lo share di Canale 5, superandolo per numero di telespettatori.

Il trionfo della Carrà è soltanto uno dei tanti motivi di orgoglio del canale amministrato da Stefano Coletta (l'unico direttore di Rete Rai confermato dal "Governo del Cambiamento"). Sono tantissime, infatti, le trasmissioni di Rai3 che superano le aspettative e le medie di rete, combinando servizio pubblico e ottime performance Auditel.

Parliamo di programmi come Report condotto da Sigfrido Ranucci; Le Parole della Settimana di Massimo Gramellini; Città segrete di Corrado Augias (protagonista di un autentico boom di ascolti nella difficilissima prima serata del sabato); Kilimangiaro condotto da Camila Raznovich che la domenica pomeriggio insidia da vicino La prima volta di Cristina Parodi sull'Ammiraglia Rai; Geo condotto da Sveva Sagramola che nei giorni feriali dà filo da torcere allo storico La Vita in Diretta su Rai1, finendo talvolta per superarne l'audience. Senza contare Chi l'ha visto? con Federica Sciarelli che, dopo tanti anni di programmazione, è ancora una delle trasmissioni più seguite e rilevanti della televisione italiana. 

Questi sono solo alcuni esempi di come, mentre Rai1 vacilla nel daytime palesando molti punti deboli nell'Entertainment e Rai2 è nel mirino per le performance Auditel non all'altezza delle aspettative, Rai3 macini di fatto successi di pubblico e di critica, riuscendo a creare una fortunata miscela di intrattenimento e servizio al cittadino telespettatore, miscela che spesso porta la rete sul podio dei più visti in prima serata (ovvero lo slot più remunerativo). Il successo dell'esordio di A raccontare comincia tu di Raffaella Carrà è a conti fatti l'ennesima di tante medaglie per Stefano Coletta. E, in ultima analisi per l'Ad Fabrizio Salini che ha avuto la lungimiranza di riconfermarlo. 

Tags:
ascolti tvauditela raccontare comuncia turaffeella carràreportsigfrido ranuccicittà segretecorrado augiasmassimo gramellinile parole della settimanachi l'ha visto? federica sciarellikilimangiarocamila raznovichgeosveva sagramolafabrizio salini
in evidenza
Stati Uniti e Cina litigano sul 5G Ma Huawei lavora già al 6G

Guerra fredda tech

Stati Uniti e Cina litigano sul 5G
Ma Huawei lavora già al 6G

i più visti
in vetrina
Crisi, le reazioni social: da De Falco a Salvini, ecco le più virali. FOTO

Crisi, le reazioni social: da De Falco a Salvini, ecco le più virali. FOTO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nissan Juke, svelate le foto della seconda generazione in arrivo a settembre

Nissan Juke, svelate le foto della seconda generazione in arrivo a settembre


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.