A- A+
MediaTech

 

facebook

Gli utenti di Facebook sono condannati a soffrire di invidia. Lo rivela uno studio promosso da Peter Buxmann dell'Universita' di Darmstadt e Hanna Krasnova dell'Universita' Humboldt a Berlino. La ricerca ha dimostrato che gli utenti di Facebook che raccolgono quotidianamente notizie sulla vita di amici e conoscenti on line provano una costante sensazione di invidia aumentata dal fatto che la maggioranza dei profili di Facebook e' costruita in modo da amplificare - e spesso fingere - la felicita' personale.

Lo studio, che sara' presentato all'undicesima conferenza internazionale Wirtschaftsinformatik (Information Systems) a febbraio a Lipsia, ha rilevato che Facebook scatena sentimenti di invidia e tutte le sensazioni dolorose connesse. In pratica, se un utente scrutando il profilo di un altro ne percepisce la felicita' - vera o falsa non conta - e' stimolato a offrire un'immagine di se' migliore e piu' positiva dal suo stesso profilo che diventera' cosi' a sua volta fonte di invidia per gli altri.

I ricercatori hanno inoltre dimostrato che gli utenti raramente ammettono di provare invidia ma tendono ad attribuirla ad altri utenti, e che c'e' una correlazione tra l'invidia provata su Facebook on line e la soddisfazione generale per la vita off line.

Tags:
facebookinvidiainfelicità
in vetrina
Faceapp, l'app che invecchia è virale. Ecco i vip con 30 anni in più. FOTO

Faceapp, l'app che invecchia è virale. Ecco i vip con 30 anni in più. FOTO

i più visti
in evidenza
Vale Rossi, topless della fidanzata Francesca, le foto spettacolari

GOSSIP E GALLERY VIP

Vale Rossi, topless della fidanzata
Francesca, le foto spettacolari


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Furti auto: le auto a noleggio piacciono di più

Furti auto: le auto a noleggio piacciono di più


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.