Giornali/ Il successo di quotidiani ed edicole? Lo decidono i distributori

Lunedì, 14 febbraio 2011 - 10:05:00

Egr. Direttore,

sono un comune lettore di giornali che come migliaia di altri cittadini si reca all'edicola più o meno sotto casa per acquistare il quotidiano o la rivista che più mi aggrada. Ora frequentando più assiduamente la mia edicola, vengo a scoprire che in Italia esiste una sorta di oligopolio, formato dai distributori di giornali che a loro piacimento, seguendo un criterio alquanto oscuro, decidono se un edicola debba avere più o meno copie di un dato quotidiano, se un lettore debba o meno seguitare a rivolgersi ad una data edicola.

Il sistema semplice nel suo svilupparsi, parte appunto dal fatto che il distributore decide cosa e quanto inviare all'edicola, e già questo potrebbe essere opinabile, se fatto in barba alle richieste effettive di quella zona, ma può decretare la morta economica o il successo di un'attività di edicolante semplicemente sottraendo con mirata oculatezza le riviste richieste o i giornali più venduti, facendo di fatto emigrare i lettori ad altra edicola più fornita. Ho provato tramite amicizie a far presente quanto sopra a direttori di giornali di importanza nazionale, ma evidentemente questo "problema" oltre a sembrare di poca importanza per l'opinione pubblica sembra essere spinoso anche per la stampa stessa che sa di poter essere strozzata da una "involontaria" cattiva distribuzione del proprio giornale in un dato territorio.

Ora leggendo il Suo web giornale, ho pensato, forse ho trovato chi non ha "paura" di questi temibili intermediari, che come già avviene in altri settori determinano la vita e la morte di tanta gente, vedasi nel settore ortofrutta, dove la testa e la coda soffrono delle decisioni del "cuore".

Grazie per la cortesia di aver letto questa mia.
Distinti saluti

Patrizio dr. Staibano

0 mi piace, 0 non mi piace

Seguici su facebook Seguici su Twitter Seguici su Google + Seguici su Linkedin Aggiungici ai preferiti Fai di Affaritaliani la tua HomePage Rss

Ucraina/ Liberato dai filorussi giornalista Usa Ostrovsky
Riforme/ Berlusconi, accordo era prima Italicum poi Senato
Lucchini/ De Vincenti, firmato accordo per dare speranza Piombino
Berlusconi/ Finora Renzi non ha portato a casa nulla
Fi/ Berlusconi, non potro' piu' finanziare partito
Berlusconi/ Renzi si sta trasformando in tassatore
Mediaset/ Berlusconi, sentenza costruita con precise regie
Irpef/ Napolitano firma decreto
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA