A- A+
MediaTech
Gruppo 24 ORE: il Content Innovation Lab di Area24 diventa un sito web

Il Gruppo 24 ORE nei primi sei mesi 2018 ha spinto l’acceleratore sull’innovazione avviando sperimentazioni sul fronte editoriale tramite il lavoro di ricerca e sviluppo del Content Innovation Lab di Area24, che lavora in stretta sinergia con la Direzione Editoriale del Gruppo.

Area24 è il laboratorio di ricerca e sviluppo costituito a novembre 2017, con base a New York, Milano e Roma, che ha il compito di studiare soluzioni editoriali innovative e sviluppare applicazioni e prototipi per innovare i processi e prodotti del Gruppo. Un laboratorio di idee, sviluppo e confronto che unisce competenze giornalistiche, tecnologiche e di marketing per guardare oltre l'attuale ciclo produttivo e mettere a fuoco strumenti, trend e tecnologie per i prodotti editoriali del futuro, dedicandosi non solo allo sviluppo di ‘buone idee’ in ambito editoriale ma studiando anche le problematiche legate all’integrazione di quelle idee nei sistemi, processi e prodotti dell’azienda.

Ora il Content Innovation Lab di Area24 va online approdando in una nuova sezione de ilsole24ore.com, www.area24lab.com, che si occuperà dell’applicazione dell’AI e del machine learning all’editoria e al mondo dei media. L’obiettivo è dare spazio a riflessioni e aggiornamenti nei molti campi in cui viene applicata l’intelligenza artificiale, con approfondimenti sulle applicazioni pratiche.

Il sito di Area24 aprirà nei prossimi mesi anche uno spazio dedicato agli addetti ai lavori - persone, istituti di ricerca, aziende - per presentare in battuta diretta le proprie esperienze con l’obiettivo di offrire un terreno di confronto e scambio tra chi si occupa di innovazione e chi si occupa di venderla.

www.area24lab.com racconterà anche gli sviluppi dell’attività di ricerca del Lab stesso e del Gruppo 24 ORE. Tra questi, il primo è la sperimentazione in corso sul fronte dei prodotti dedicati ai professionisti: il Gruppo 24 ORE sta implementando, in collaborazione con IBM Watson, l’Intelligenza Artificiale nella propria banca dati fiscale top di gamma con l’obiettivo di consentire a commercialisti, legali e fiscalisti una consultazione più efficace, precisa, veloce e facile. Grazie all’impiego dell’intelligenza artificiale sarà possibile realizzare un innovativo servizio capace di rispondere in tempi rapidissimi a domande anche molto complesse su un sistema di oltre 1,5 milioni di documenti.

Tags:
gruppo 24 orecontent innovation lab di area24intelligenza artificiale

in evidenza
Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Tria e Di Maio visti dall'artista

i più visti
in vetrina
Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.