A- A+
MediaTech
Il tempo dei Nuovi Eroi: nuovo libro di Oscar di Montigny


Presentato a Milano il nuovo libro-saggio di Oscar di Montigny, un approfondimento e un viaggio all'interno di un nuovo "anno zero" per riscoprire le origini e capire i nuovi eroi.

 

Il tempo dei Nuovi Eroi
                © 2016MondadoriLibri S.p.A.
                1a Edizione Piccola Biblioteca Mondadori settembre 2016

«Siamo pronti per un nuovo Big Bang, un nuovo inizio, un nuovo momento zero, dove non sarà più necessario creare alcunché, bensì riscoprire la creazione preesistente a noi»

Il tempo dei Nuovi Eroi   
Fare del bene e farlo bene, fare della propria vita un dono e fare di questo dono qualcosa di significativo per l’insieme. Sono questi i principi dell’Economia 0.0. Un’economia sostenibile che esprima la capacità di esistere insieme, nella relazione col tutto e non soltanto come parte a sé stante. Un’economia basata sul capitale creativo culturale, fondata su trasparenza, gratitudine e responsabilità. E soprattutto sull’Amore, che Oscar di Montigny definisce l’«atto economico per eccellenza». 
«Ogni attimo è un dono e devo innanzitutto educarmi a essere grato di tutto ciò. Provare Gratitudine verso me stesso. Provare Gratitudine verso l’altro. Agire per generare la Gratitudine dell’altro nei nostri confronti è l’Elisir del mio Eroe. La Gratitudine è la capacità dell’uomo di mettere a fuoco il valore, tralasciando ciò che non è utile, come i bisogni. Provare Gratitudine significa seminare nell’altro la visione di un nuovo senso della vita, di un nuovo senso di noi stessi nella vita». 

Chi sono i Nuovi Eroi? In cosa consiste il loro Viaggio e qual è il loro Tempo? 
Tutti noi possiamo diventare Nuovi Eroi. Noi – che stiamo vivendo un vero e proprio cambiamento di era – quando ci lasciamo abitare da dei valori e guidare da degli ideali universali, quando accettiamo di intraprendere un percorso educativo interiore che ci porti a comprendere che gli altri siamo noi e a cercare di rendere questo mondo un posto migliore per tutti.
Chiunque saprà suscitare la Gratitudine di un altro, avrà vinto la sfida delle nuova epoca. Chiunque non vi riuscirà potrà al massimo essere ricco, bello e famoso. Esistere nel beneficio vitale recato all’altro sarà la genesi del nuovo successo. Un mondo ispirato dal sentimento della Gratitudine produrrà grandi benefici per l’intera umanità, divenendo radice per la nuova Era. I Nuovi Eroi saranno distinguibili dai comuni mortali perché avranno in sé la scintilla del divino: fare della propria vita una dono e fare di questo dono qualcosa di significativo per l’insieme, questo è l’unico valore veramente utile alla costruzione di un futuro migliore per tutti.
Nel suo viaggio, Oscar affida alle pagine del libro una serie di riflessioni maturate in anni di esperienza personali e professionali, di incontri significativi con personalità fra le quali Tara Gandhi, il Dalai Lama, Lech Walesa Gorbacev, Patch Adams. 

Tenendo ben presente, poi, i fondamentali del Marketing del futuro che sono Umanità e Responsabilità Sociale. Le aziende dovranno saper condividere valori oltre che prodotti, «i clienti non vorranno comprare qualcosa da te ma fare esperienza di te» 

Profilo Oscar di Montigny
Direttore Marketing, Comunicazione e Innovazione di Banca Mediolanum nonché ideatore e fondatore della Corporate University aziendale, Oscar di Montigny è esperto di Innovative Marketing, Comunicazione Relazionale e Corporate Education. 
Marito innamorato e papà di cinque figli, in questi anni ha sintetizzato divulgandoli i principi della Economia 0.0 in cui coniuga business e management con filosofia, arte e scienza. Keynote speaker appassionato e di forte impatto motivazionale, è spesso invitato a partecipare a molti forum e manifestazioni sia nazionali che internazionali. Il suo è un contribuire ad aiutare le giovani generazioni e il mondo manageriale, ma non solo, ad essere in grado di affrontare le imminenti sfide del futuro e ad orientarsi. 
Epoca di cambiamenti o cambiamento d’epoca? L’emergere veloce dei primi segnali di una neo-nascente Sharing Economy non deve trarci in inganno: lo shift culturale non avverrà se andremo nella direzione sbagliata. Questa indagine ha portato alla definizione dei principi base del concetto di Economia 0.0: «Siamo entrati nell’Epoca delle Relazioni e la convergenza digitale tra tecnologia e relazioni umane sta portando con sé i geni di una dirompente innovazione; bisognerà re-inventarsi per re-inventare, divenendo parte attiva nella determinazione di un nuovo sistema economico e sociale. La sfida per le aziende è così diventata soprattutto ‘culturale’: vinceranno quelle che sapranno anticipare i nuovi mega-trend tecnologici, sociali e di mercato e che sapranno ripensarsi come un eco-sistema fondato sulla condivisione di un Sistema di Valori».   

Tags:
oscar di montignytempo nuovi eroilibromediolanummondadori
Loading...
in vetrina
Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico

Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico

i più visti
in evidenza
Bill Gates supera Jeff Bezos E' la persona più ricca del pianeta

Al terzo posto il magnate francese Bernard Arnault

Bill Gates supera Jeff Bezos
E' la persona più ricca del pianeta


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2

Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.