A- A+
MediaTech
Internet: studio Deloitte, prima fonte intrattenimento italiani

Gli italiani sono sempre piu' innamorati di dispositivi e contenuti digitali e non e' un caso che la loro prima fonte di intrattenimento sia internet. Questo il quadro tracciato dall'ottava edizione della ricerca 'State of Media Democracy', condotta per il secondo anno anche in Italia, e parte di un progetto del Global TMT Research Center di Deloitte. Nel nostro Paese, l'indagine e' stata svolta tra marzo e aprile 2014 e ha coinvolto 2.127 consumatori di tutte le aree geografiche e di tutti i gruppi di eta'.

Al primo posto, come fonte di intrattenimento per gli italiani, c'e' l'utilizzo internet (per interessi personali o social) con il 77%; segue la tv (vista su qualsiasi dispositivo) con il 47%; la lettura di libri (34%); l'ascolto della musica (30%); la lettura di quotidiani (25%) e il cinema (21%). I dati del 2014 sono inequivocabili: la multimedialita' in ogni luogo e l'utilizzo di Internet come principale mass media di riferimento e' nel pieno della sua fase di sviluppo. L'85% del campione intervistato infatti possiede uno smartphone, mentre il 77% ha un pc portatile. Il tablet, al 58%, resta ancora leggermente indietro, ma sorprende la crescita delle adozioni: quest'anno infatti coloro che lo possiedono incidono il 20% in piu' dell'anno precedente sul totale degli intervistati. Inoltre quasi meta' del campione, il 44%, possiede tutti e tre i dispositivi multimediali citati. Questi 'onnivori digitali' sono in crescita (+13% rispetto allo scorso anno) e appaiono anche equamente distribuiti in termini di genere (46% di donne), e diffusi lungo tutto l'arco delle generazioni: dai maturi di 67 e piu' anni (uno su quattro di essi possiede sia un tablet, sia un laptop sia uno smartphone), fino ai millenials dai 14 ai 24 anni (52% di appartenenti alla categoria). Il picco tuttavia si raggiunge nella generazione X, ossia quella dai 31 ai 47 anni, i cui appartenenti erano leader anche nel 2013 in questa speciale classifica (54%, il 12% in piu' del 2013).

Tags:
deloitteinternet
Loading...
in vetrina
Francesca Manzini nuda contro il body shaming. FOTO

Francesca Manzini nuda contro il body shaming. FOTO

i più visti
in evidenza
Caos Salah-Alessandra Ambrosio "Atti osceni in luogo pubblico"

Egitto, scoppia la polemica

Caos Salah-Alessandra Ambrosio
"Atti osceni in luogo pubblico"


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Leasys presenta CarCloud, il primo abbonamento alla mobilità

Leasys presenta CarCloud, il primo abbonamento alla mobilità


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.