Pinterest, il social network più cool di Natale/ Quest'anno il regalo giusto per parenti e amici si cerca sulle pinboard

Giovedì, 22 novembre 2012 - 11:35:00

 

pinterest natale

Se Twitter è stato il fenomeno "social" del 2011, quello del 2012 è senza dubbio Pinterest. Che, non a caso, quest'anno è il "must" per suggerire e trarre ispirazioni per i regali di Natale. E infatti il social network basato sulla condivisione delle immagini tratte dal web, lanciato un anno e mezzo fa e oggi valutato 1,5 miliardi di dollari pur non avendo ancora un modello di business ben definito, ha attirato l'attenzione dei retailer per la possibilità che offre loro di far vedere prodotti di ogni genere, proponendosì così come la piattaforma ideale per mettere in contatto consumatori e siti di ecommerce.

Non è una coincidenza se, molto opportunamente, pochi giorni fa Pinterest ha annunciato l'apertura alle aziende, che fino a una settimana fa non potevano creare pagine su Pinterest a scopo di business. Diversi retailer d'oltreoceano hanno subito sfruttato l'opportunità: fra i brand della distribuzione già presenti sul social network ci sono Etsy, Gap, Macy's. Molte sono focalizzate su abbigliamento e accessori femminili, sulla base del fatto che la maggioranza degli utenti di Pinterest sono donne. Ma anche siti specilizzati sulla tecnologia, come The Verge e Mashable, hanno realizzato pagine che propongono i migliori gadget hi-tech per il Natale 2012.

D'altra parte Pinterest offre infinite ispirazioni per i regali anche semplicemente curiosando fra le foto che amici e parenti hanno postato, sempre ovviamente che siano iscritti e attivi sul social network: facile, in questo caso, farsi un'idea dei loro gusti o trovare direttamente l'oggetto giusto da regalare.

Interessante poi è l'aggiornamento che consente ora di creare fino a tre "pinboard" (bacheche) private: niente di meglio che usarne una per appuntare le immagini dei prodotti che si vogliono ricevere in regalo a Natale, condividendola poi con gli amici e parenti di cui sopra. Le immagini appuntate su Pinterest linkano direttamente al sito dal quale sono state prese, di conseguenza sarà facile per i propri contatti risalire esattamente a ciò che si desidera.

pinterest natale 1

Ma le pinboard possono essere usate anche per lo scopo contrario: postare le immagini dei regali che si vorrebbero acquistare per amici e parenti. L'unica limitazione è data proprio dal fatto che non si possono avere più di tre pinboard private, quindi si possono realizzare bacheche di "potenziali regali" per tre contatti al massimo. Naturalmente Pinterest ha anche le app per smartphone e tablet, quindi è possibile portare con sè le "liste regalo" anche nei negozi "fisici", come alternativa all'acquisto sui siti di ecommerce.

Altra iniziativa lanciata pochi giorni fa da Pinterest è "30 days of Perspiration", una sorta di calendario dell'avvento online in cui, giorno dopo giorno, il social network suggerirà una serie di bacheche natalizie di persone, aziende, organizzazioni no profit e vip: dalle idee per il cenone alle decorazioni, dai consigli per la salute per il nuovo anno...

 

 




0 mi piace, 0 non mi piace
Seguici su facebook Seguici su Twitter Seguici su Google + Seguici su Linkedin Aggiungici ai preferiti Fai di Affaritaliani la tua HomePage Rss
In Vetrina
MediaCenter


Ucraina/ Domani a Bratislava trilaterale inversione flusso gas
Lavoro/ Ok Aula Camera a fiducia con 344 si'
Irpef/ Obiettivo dl 2 mld in piu' da lotta evasione nel 2015
Ucraina/ Russia, in corso manovre militari al confine
undefinedundefined
Cinema/ Morto di malaria Glawogger, regista della globalizzazione
Stragi/ Renzi: vogliamo essere Paese chiarezza non della nebbia
Immigrati/ Renzi, veriricare operazione 'Mare nostrum'
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Agos Ducato

Richiedi il prestito personale e calcola la rata online
SCOPRI SUBITO

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA
Error processing SSI file