A- A+
MediaTech
Rai, disastro calcio: perché Juventus-Atletico Madrid è finita su Sky?
CRISTIANO RONALDO (foto Lapresse)

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di mercoledì 13 marzo hanno visto Rai1 perdere la sfida con Canale 5, trasmettendo la partita Bayern di Monaco-Liverpool contro il nuovo programma di Barbara D'Urso, Live. In sovrapposizione, Barbarella ha surclassato l'incontro di Champions, portando acqua al mulino dell'Ammiraglia Mediaset.

Lasciando per un momento da parte le performance Auditel, ci si domanda come mai un incontro con in lizza due squadre straniere finisca in prime time su Rai1 e invece il match Juventus-Atletico Madrid debba andare  in onda su Sky e non sull'Ammiraglia del Servizio Pubblico.

E dire che l'ex Dg Mario Orfeo, nel maggio 2018, sosteneva che la Rai sarebbe stata "protagonista della prossima stagione". Si è visto martedì sera com'è stata protagonista, non trasmettendo gli Ottavi di Finale di Champions - e per giunta con l'attesissima partita di ritorno tra Juventus e Atletico Madrid dopo la sconfitta della prima in andata. Su Sky ha fatto il botto con l'11,1% di share, e mandata in onda su Rai1 avrebbe raggiunto come minimo il 35%, stradoppiando i risultati della partita di ieri sera. 

Si centuplicano intanto in rete i messaggi di telespettatori che criticano pesantemente il fatto che la Rai abbia  non soltanto perso la Formula 1 ma che si veda soffiare anche partite di calcio importanti come quella dell'altro ieri, abdicando pesantemente e di fatto al ruolo di servizio pubblico. 

A margine, bisogna anche far notare che la faccenda del calcio trasmesso o meno in prima serata su Rai1 s'inserisce poi violentemente nella faida tra Carlo Freccero e Bruno Vespa, che per rispondere alle accuse di dispotismo lanciategli dal primo ha dichiarato che, a orari inverecondi, parte spesso dal 4% di share lasciatogli dai commenti alle partite di calcio. Sicuramente, con il traino della Juventus, martedì Porta a Porta avrebbe fatto ben oltre il 12% che ha ottenuto. A tutto vantaggio di Mamma Rai, che in tal caso avrebbe spopolato in prime time e anche in seconda serata. 

Ma a parte le diatribe tra il direttore di Rai2 e il conduttore di Porta a Porta, è senz'altro triste vedere il Servizio Pubblico in veste di attore di secondo piano per quanto riguarda il grande sport in Tv, quanto invece gongolano Mediaset, vedi Mondiali dell'anno scorso, e Sky. Ma protagonista de che?

Tags:
raicalciochampions leaguejuventus atletico madridbayern di monaco liverpoolbruno vespaporta a portacarlo freccero
in evidenza
Procedimento disciplinare vs CR7 Uefa, ora Ronaldo rischia davvero

Bufera Juventus-Atletico Madrid

Procedimento disciplinare vs CR7
Uefa, ora Ronaldo rischia davvero

i più visti
in vetrina
Isola dei famosi 2019, sfida Bettarini-Kaspar. NAUFRAGO IN USCITA E NOMINATION. Isola 2019 news

Isola dei famosi 2019, sfida Bettarini-Kaspar. NAUFRAGO IN USCITA E NOMINATION. Isola 2019 news


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Da Ford una tuta che simula i colpi di sonno alla guida

Da Ford una tuta che simula i colpi di sonno alla guida


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.