A- A+
MediaTech
Repubblica-Espresso tifosi del "compagno" spread ? Ne hanno facoltà, ma...

I giornalisti de "La Repubblica" ed "Espresso"a Gigino Di Maio: "Continueremo a raccontare la verità".

Quale? Non quella "rivoluzionaria", come venne definita da Antonio Gramsci.

E neppure la verità "popolare", espressione utilizzata dai ministri del governo Salvimaio, che hanno parlato di "manovra del popolo".

Dunque, racconteranno la "loro" verità. E anche quella del padre del loro editore, l'ing. Carlo de Benedetti, titolare della tessera numero 1 del PD fondato, nel 2007, da Veltroni....

E Massimo Giannini, editorialista de "La Repubblica" e prezzemolone in tutti i talk de'sinistra, ha esagerato nel definire Di Maio "il piccolo Caudillo di Pomigliano". Un commentatore, ieri, scatenato contro il governo, tifoso del "compagno" spread, e prezzemolone in tutti i talk, ha bocciato i 2 vicepremier perché "in video senza le giacche". Uso a obbedir tacendo a "statisti", in seriosi doppiopetti, che hanno portato il Paese alle attuali difficoltà.

Nella accesa polemica tra giornaloni e M5S, è paradossale che, a causa di una battuta infelice, il vice premier sia stato presentato come un infame "tiranno liberticida". E che Matteo Renzi abbia difeso i giornalisti, dimenticando di aver evocato il "gombloddo mediatico-giudiziario" contro la sua famiglia e di aver definito il giornale, diretto da Travaglio, "Il Falso Quotidiano".

La libertà di stampa non è in pericolo. Legittime le critiche dei commentatori ai politici, non la denigrazione sistematica dell'avversario.

Se i contributi pubblici all'editoria cesseranno e i lettori non andranno alle edicole, molti giornali dovranno chiudere. Per i cronisti più poveri, scatterà il reddito di cittadinanza.

Quelli più ricchi, come l'ex direttore "La Repubblica", giornalone-partito, Ezio Mauro, continueranno a raccontare il (molto) presunto "asfissiante potere" del Salvimaio e ad auspicarne la caduta, svolgendo il ruolo di opposizione, non assolto dai partiti anti-maggioranza, "traditori del popolo"(Galli della Loggia dixit). E, non essendo depositari della Verità Assoluta, essi narreranno la realtà.

Spero che i lettori premieranno il lavoro di quei giornali, cartacei e on line, come Affaritaliani.it, che continueranno a rivolgere critiche, legittime, e a sferrare attacchi, documentati, senza il cappello in mano, ai "poteri forti". 

Commenti
    Tags:
    la repubblical'espressogovernosalvimaiospread
    in evidenza
    Lady Gaga cade giù dal palco Germanotta tonfo! FOTO-VIDEO

    Incidente allo show di Las Vegas

    Lady Gaga cade giù dal palco
    Germanotta tonfo! FOTO-VIDEO

    i più visti
    in vetrina
    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip

    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    On Air la nuova campagna a 360 gradi di Opel Grandland X Hybrid4

    On Air la nuova campagna a 360 gradi di Opel Grandland X Hybrid4


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.