A- A+
MediaTech
Tav: Casaleggio dice che il governo regge ma sui media esce fuori l'opposto
Un momento dell'intervento di Davide Casaleggio al convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria, dedicato al tema dell'innovazione.

Un curioso fenomeno è avvenuto ieri: Davide Casaleggio ha detto una cosa in una intervista televisiva e qualche media, sia carta stampata che Tv, ne ha riportata esattamente un’altra.

Ma questa volta non si tratta di sospetti più o meno complottisti perché la “pistola fumante” è sotto gli occhi di tutti e tutti possono controllare.

In una intervista da Bari durante il Rousseau CityLab, Davide Casaleggio, alla domanda precisa dei giornalisti che gli chiedono se la vicenda Tav possa avere riflessi sulla tenuta del governo risponde esplicitamente”: Non sta a me dire se potrebbe saltare il governo su questa vicenda. Non credo però…. E il “però” si riferisce al fatto che la “base” grillina si è espressa chiaramente contro la Tav in passato.

Da questo a dire che poiché la base si è espressa contro la Tav il governo cadrà ce ne vuole di fantasia interpretativa.

Ebbene, Il Giornale, titola: “Casaleggio ammette: sulla Tav il governo rischia”.

E poi, sottotitolo, Il guru di Rousseau:Possiamo cadere, sul no all’opera la base è stata chiara”.

Cioè il titolo e il sottotitolo si afferma l’esatto contrario di quanto detto nell’intervista poi riportata anche nello stesso nell’articolo, ma si sa che spesso il lettore guarda solo il titolo e il gioco è fatto.

Come è possibile ribaltare completamente una affermazione?

Si prende una congiunzione, “però”, tagliandone il seguito, e la si fa riferire ad un’altra tesi.

Anche il Tg24 Sky legge il titolo da Il Giornale dando l’impressione che Casaleggio abbia finalmente ammesso che il governo a rischio.

Poi il Tg5 è ancora più esplicito, mette in Rete l’intervista in cui Casaleggio dice che il governo non rischia e ci appioppa il titolo: Tav, lo stallo infinito. “Governo presto cadrà”:

https://www.msn.com/it-it/video/guarda/tav-lo-stallo-infinito-governo-presto-cadr%C3%A0/vp-BBUigC7

Questo è il percorso di quella che pare essere proprio una fake news, perché l’intervista originale, lo ripetiamo, dice proprio il contrario e cioè Casaleggio NON crede che il governo sia a rischio. Poi la notizia passa nel circuito mediatico e comincia a girare, come se fosse una particella elementare accelerata nell’anello del Cern e girando girando finisce alla radio, nei talk show e si trasforma in attentato alla pubblica opinione che alla fine dei giri ha la certezza che Casaleggio abbia decretato la fine del governo.

 

Commenti
    Tags:
    casaleggio tavil giornalecanale 5fake news
    Loading...
    in evidenza
    "Renzo Arbore? Una leggenda E quella volta che Ed Sheeran..."

    Nick The Nightfly racconta 30 anni di radio ad Affari

    "Renzo Arbore? Una leggenda
    E quella volta che Ed Sheeran..."

    i più visti
    in vetrina
    ALESSIA MARCUZZI SENZA REGGISENO E CHE LATO B! Le foto delle vip

    ALESSIA MARCUZZI SENZA REGGISENO E CHE LATO B! Le foto delle vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo rinnova la Giulia e Stelvio MY 2020

    Alfa Romeo rinnova la Giulia e Stelvio MY 2020


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.