A- A+
Medicina
Emicrania, nuovo farmaco per dimezzare gli attacchi di emicrania

Emicrania cronica: come curare l’emicrania e ridurre gli attacchi di cefalea

 

L’emicrania colpisce il 14 per cento della popolazione mondiale. Un intenso mal di testa palpitante, nelle cefalee croniche, si accompagna spesso ad altri sintomi come eccessiva sensibilità alla luce e al rumore, nausea, vomito, bassa energia e disturbi visivi. Gli attacchi di mal di testa, in genere, possono durare da quattro a 72 ore.

Uno studio condotto da un team di ricercatori ha scoperto un nuovo farmaco per combattere la cefalea e dimezzare la lunghezza degli attacchi di mal di testa.

 

Emicrania rimedi: un nuovo farmaco anti-emicrania per curare i disturbi legati al mal di testa

 

Il nuovo farmaco, chiamato erenumab, è stato sperimentato su quasi 1.000 pazienti che soffrivano di emicrania. Lo studio, denominato Strive, ha confrontato i pazienti che assumevano erenumab per sei mesi con altri che erano stai trattati con un altro farmaco placebo.

I risultati sono stati straordinari perché il campione preso in considerazione soffriva di mal di testa per otto giorni al mese. Dopo la sperimentazione con l’anticorpo erenumab, gli attacchi di mal di testa si erano ridotti da tre a quattro giorni in un mese. La durata dell'emicrania, quindi, si è ridotta in quasi metà del campione prescelto.

 

Emicrania cura: come funziona l’anticorpo in grado di curare il mal di testa

 

L’erenumab è un anticorpo di laboratorio che blocca una via del cervello neurale chiamata CGRP. Si tratta del primo farmaco in 20 anni in grado di prevenire gli attacchi di emicrania.

Il ricercatore Peter Goadsby, dell'ospedale King's College di Londra, ha dichiarato che la scoperta rappresenta “un passo in avanti incredibilmente importante per la comprensione dell'emicrania e il trattamento dell'emicrania".

Tags:
emicraniaemicrania cronicaemicrania curamal di testacefalea
in vetrina
Sesso, i 10 sex toy dell'estate. Tra luglio e agosto +20% vendite

Sesso, i 10 sex toy dell'estate. Tra luglio e agosto +20% vendite

i più visti
in evidenza
BELEN, CHE LATO B A FORMENTERA LA FOTO INFIAMMA I SOCIAL

Belen, Diletta Leotta e... GALLERY

BELEN, CHE LATO B A FORMENTERA
LA FOTO INFIAMMA I SOCIAL


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nissan ed EVgo ampliano la rete di infrastrutture negli Stati Uniti

Nissan ed EVgo ampliano la rete di infrastrutture negli Stati Uniti


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.