A- A+
Medicina
Fast food: mangiare spesso fast food provoca asma e malattie respiratorie

Fast food: mangiare spesso fast food provoca asma e malattie respiratorie

Tutti sappiano che mangiare al fast food non è un’abitudine salutare, ma al fine di ridurre una sorte di dissonanza cognitiva, ci convinciamo che forse tali cibi non siano poi così dannosi e dato che hanno un sapore abbastanza invitante, continuiamo a consumarne più del dovuto.
Ma un’altra condanna per il cibo fast food arriva dalla Cina: i ricercatori dell'Università di Sichuan hanno rilevato un legame tra il consumo di questi prodotti e una maggiore probabilità di malattie respiratorie. 
Sembrerebbe infatti che  mangiare questi pasti aumenta i casi di asma, respiro sibilante e molte altre malattie allergiche come l'eczema e la rino-congiuntivite.

Asma e fast food: secondo lo studio dell'Università di Sichuan (Cina), mangiare spesso cibo spazzatura provocherebbe un aumento di asma e malattie respiratorie

Oltre a provare problemi di peso, l'assunzione di hamburger e prodotti simili per almeno tre volte a settimana è stata associata in modo predominante a malattie allergiche. Gli autori sottolineano che una dieta di scarsa qualità può contribuire allo sviluppo e alla progressione dell'asma e del respiro sibilante attraverso diversi meccanismi.

Il fast food favorisce l'asma? Lo rivela uno studio cinese sul rapporto tra cibo spazzatura e malattie respiratorie

Tuttavia dato che si è trattato di un semplice studio di associazione, il rapporto di causa-effetto tra il consumo di questi alimenti e l'insorgenza delle patologie non è stato dimostrato. “Sono necessari ulteriori studi per confermare le relazioni osservate in questa analisi e per identificare potenziali associazioni causali tra il consumo di fast food e le malattie allergiche", ha detto Gang Wang, ricercatore dell'Ospedale della Cina occidentale dell'Università di Sichuan. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Respirology. (ANSA).

Fast food: mangiare spesso fast food provoca asma e malattie respiratorie - LO STUDIO DELLA NUOVA ZELANDA SUL RAPPORTO TRA ASMA E FAST-FOOD

Ma questo non è il primo studio scientifico che collega il consumo di cibi spazzatura con l’incremento di malattie respiratorie.
Nel 2013 è stato condotto uno studio da parte dei ricercatori della Auckland University, in Nuova Zelanda, nel quale vennero coinvolti 319 mila giovanissimi di età compresa tra i 13 ed i 14 anni e 181 mila bambini di 6 e 7 anni. La maggior parte di queste bambini segue abitudini alimentari scorrete, rivolgendosi al cibo spazzatura anche più di tre volte alla settimana.
Gli esperti hanno mostrato come i responsabili dell'aumento del rischio di asma in bambini ed adolescenti siano soprattutto i grassi saturi presenti in maniera eccessiva nel cibo da fast food e nel cibo spazzatura in generale. I grassi saturi sono stati ritenuti in grado di diminuire la capacità difensiva del sistema immunitario in bambini e adolescenti, esponendoli ad un maggior rischio di asma e malattie respiratorie, oltre che ad altre patologie come eczemi.

Tags:
fast foodfast food asmaasma sintomiasma
in evidenza
Chef, Colagreco e Petit nell'olimpo Guadagnate le 3 stelle Michelin

Cronache

Chef, Colagreco e Petit nell'olimpo
Guadagnate le 3 stelle Michelin

i più visti
in vetrina
Isola dei Famosi 2019 NAUFRAGHI: COLPO DI SCENA! Isola dei Famosi 2019 news

Isola dei Famosi 2019 NAUFRAGHI: COLPO DI SCENA! Isola dei Famosi 2019 news


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Fiat presenta le nuove 500X e 500L S-Design

Fiat presenta le nuove 500X e 500L S-Design


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.