A- A+
Medicina
Gorgonzola dolce DOP: ritirati lotti contaminati da Listeria monocytogenes

Gorgonzola dolce DOP: richiamo per alcune confezioni contaminate da Listeria monocytogenes da parte di Ministero della Salute

Il Ministero della Salute ha disposto il richiamo di alcuni lotti di gorgonzola dolce dop dei marchi Igor Blu, Novarì, Bella Italia, Casa Leonardi e Colle Maggio per presenza per la presenza di un batterio chiamato Listeria monocytogenes. Il ritiro riguarda comunque confezioni di gorgonzola dolce dop vendute con i specifici numeri di lotto e scadenza. Per tutti gli altri prodotti non c’è alcun rischio per la salute.

Gorgonzola dolce DOP: i lotti contaminati da Listeria monocytogenes

Igor Blu in confezione da 150 grammi con lotto 00716005 e data di scadenza 16/02/2019 e in formato da 1,5 kg con i numeri di lotto 0073033, 0073034 e 0073036 e data di scadenza 07/03/2019.

Novarì in confezione da 1,5 kg con lotto 0074027 e data di scadenza 07/03/2019.

Bella Italia in formato da 1,5 kg con lotto 0074040 e data di scadenza 07/03/2019.

Casa Leonardi in confezione da 1,5 kg con lotto 0074035 e data di scadenza 07/03/2019 e lotto 0083002 e data di scadenza 08/03/2019.

Colle Maggio in formato da 300 grammi variabili, con lotto 0088003 e data di scadenza 17/02/2019.

Gorgonzola dolce DOP: i consigli per evitare rischi per la salute

Tutte le confezioni di gorgonzola dolce dop sono stati prodotti da Igor Srl nello stabilimento di Strada Natale Leonardi 32 a Cameri, in provincia di Novara. Il Ministero per evitare un possibile rischio per la salute consiglia di non consumare il gorgonzola dolce dop dei marchi sopracitati e con i numeri di lotto segnalati. Inoltre, si consiglia di restituire le confezioni nel punto vendita d’acquisto per richiedere un rimborso o una sostituzione.

Gorgonzola dolce DOP: dubbi sulle analisi per la Listeria monocytogenes

Igor intervistata da Il Fatto Alimentare afferma che i valori di listeria monocytogenes "riscontrati dal laboratorio incaricato sui campioni di gorgonzola dolce dop prelevati presso un punto vendita sia anomalo e strano rispetto ai dati ottenuti dalle numerose analisi giornaliere che vengono effettuate su tutti i lotti in uscita”.  Inoltre, “il prelievo è stato eseguito in un aliquota unica rendendo impossibile una revisione d’analisi".

Commenti
    Tags:
    gorgonzolagorgonzola dopcibo contaminatogorgonzola formaggiogorgonzola dolce doplisteria monocytogeneslisterialisteria gorgonzola
    in evidenza
    De Lellis-Iannone, che passione Il pilota le bacia i piedi. Lei.. Video

    La coppia dell'estate. I gossip

    De Lellis-Iannone, che passione
    Il pilota le bacia i piedi. Lei.. Video

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island 2019, Ilaria in lacrime per Massimo e Federica. TEMPTATION ISLAND 2019 NEWS

    Temptation Island 2019, Ilaria in lacrime per Massimo e Federica. TEMPTATION ISLAND 2019 NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela il concept van e-NV200 a zero emissioni per i gelati

    Nissan svela il concept van e-NV200 a zero emissioni per i gelati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.