A- A+
Medicina
Listeria: scoperto un antibiotico per la cura delle infezioni da Listeria

LISTERIA: TROVATA LA CURA CONTRO LA LISTERIOSI, L'INFEZIONE CAUSATA DAL BATTERIO LISTERIA MONOCYTOGENES

Il batterio Listeria monocytogene, causa dell'avvelenamento alimentare prodotto da cibo contaminato noto come Listeriosi, ha dimostrato di rispondere a un antibiotico, sebbene i batteri contengano geni che dovrebbero renderli altamente resistenti. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista PLOS Genetics.

LISTERIA: TROVATA LA CURA ANTIBIOTICA

I ricercatori dell’Università di Edimburgo hanno dichiarato che l'antibiotico naturale, chiamato fosfomicina, dovrebbe essere riconsiderato come trattamento per le infezioni da Listeria.

Sebbene i primi test di laboratorio avevano rilevato che la fosfomicina non era in grado di uccidere Listeria (questo perché i batteri hanno un gene che consente loro di abbattere il farmaco), ulteriori studi, tuttavia, hanno riscontrato l’efficacia del farmaco nell’uccidere la Listeria nelle cellule infette dei topi in laboratorio.

I ricercatori hanno scoperto che i geni che vengono attivati solo quando i batteri infettano il corpo annullano gli effetti del gene che distrugge la cura. I risultati suggeriscono così che la fosfomicina potrebbe rivelarsi un trattamento utile nel caso di Listeria potenzialmente letale.

CHE COS’È LA LISTERIA

L’infezione da listeria - nota anche come Listeriosi - è una delle malattie più pericolose di origine alimentare conosciuta ed è spesso fatale.

La Listeriosi è causata dall’ingestione di cibi contaminati come formaggi molli, salmone affumicato, paté, carne e insalate.

L'infezione da Listeria è particolarmente pericolosa, a volte mortale, per le persone con un sistema immunitario debole, come le persone anziane e i neonati. La Listeriosi può anche causare l’aborto spontaneo.

Il batterio Listeria si riproduce all'interno delle cellule del corpo e spesso intacca il cervello e solo alcuni farmaci sono in grado di trattarlo. Questo limita le opzioni di trattamento per le infezioni gravi  e pertanto la fosfomicina può rivelarsi estremamente utile.

CURA DELLA LISTERIA: NUOVE SPERANZE NELLA LOTTA CONTRO I BATTERI DANNOSI

Il prof. Jose Vazquez-Boland, che ha guidato la ricerca presso la divisione di Medicina Infettiva dell'Università di Edimburgo, ha dichiarato: "Il nostro studio si è concentrato sul batterio Listeria, ma questa importante scoperta potrebbe essere rilevante anche per altre specie di batteri. È incoraggiante che possiamo essere in grado di riutilizzare i farmaci esistenti nella corsa contro la resistenza agli antibiotici".
 

Commenti
    Tags:
    listerialisteriosicura listeriacibo contaminato da listeriabatterio listeriacos'è la listeria

    in evidenza
    Macigno sul Grande Fratello Vip L'amara scelta di Mediaset

    Ascolti flop

    Macigno sul Grande Fratello Vip
    L'amara scelta di Mediaset

    i più visti
    in vetrina
    Royal Family News, tra Meghan Markle ed Elisabetta II scoppia il "tiara-gate"

    Royal Family News, tra Meghan Markle ed Elisabetta II scoppia il "tiara-gate"

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

    Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.