Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Mangiare lentamente aiuta a perdere peso. Consigli per dimagrire

Mangiare lentamente, intenzionalmente e senza guardare la TV, aiuta a dimagrire. Lo conferma un nuovo studio.

Mangiare lentamente aiuta a perdere peso. Consigli per dimagrire

COME DIMAGRIRE: MANGIARE LENTAMENTE AIUTA A PERDERE PESO

 

Le persone che mangiano lentamente, piuttosto che consumare il cibo velocemente in maniera inconsapevole, tendono a pesare meno: nel corso degli anni, infatti, rallentare la velocità di alimentazione intenzionalmente può aiutare a perdere peso, lo conferma un nuovo studio pubblicato su BMJ Open. Insomma, quello che mangiamo è certamente importante, ma il modo in cui mangiamo e il nostro atteggiamento nei confronti del cibo è altrettanto importante.

 

MANGIARE LENTAMENTE BENEFICI: MANGIARE LENTAMENTE AIUTA A DIMAGRIRE

 

I ricercatori hanno esaminato i dati di 60.000 persone con diabete per un periodo di sei anni. Alle visite di controllo nel corso degli anni, è stato chiesto loro le loro abitudini di vita, come la velocità con cui tendevano a mangiare, l'uso di alcol e il sonno. Inoltre è stato chiesto loro se tendevano a cenare entro due ore dall'andare a letto la sera, fare uno spuntino dopo cena e fare colazione.

Le probabilità di essere obesi erano legate a tutte le variabili legate all'alimentazione. La velocità con cui si mangiava aveva un effetto piuttosto consistente: le persone che mangiavano a una velocità normale avevano il 29% in meno di probabilità di essere obese rispetto a quelle che mangiavano rapidamente; le persone che mangiavano lentamente avevano il 42% di probabilità in meno di essere obese. E, cosa interessante, le persone che hanno rallentato il loro modo di mangiare durante il periodo di studio tendevano a perdere peso nel tempo, come misurato dal BMI e dalla circonferenza della vita.

Uno dei problemi dello studio è che non si trattava di un esperimento controllato: si è trattato di uno studio osservazionale, che cercava solo di individuare abitudini alimentari naturali e i cambiamenti nel tempo. Poiché le persone non sono sempre brave a ricordare le proprie abitudini o a riferire in modo accurato, questo tipo di studio deve essere preso con le dovute cautele.

 

MANGIARE LENTAMENTE FA INGRASSARE MENO

 

Detto questo, i risultati corrispondono ad altri studi, che hanno dimostrato che le persone che mangiano più velocemente tendono anche a pesare di più ea guadagnare più peso nel tempo. Questo sembra non essere solo una questione di quantità di cibo consumato, ma anche i modi in cui gli ormoni della sazietà (quelli che governano la sensazione di pienezza e ci spingono a smettere di mangiare) reagiscono. La velocità con cui mangiamo e il quando sono variabili importanti quasi quanto quello che mangiamo. Le persone che mangiano a tarda notte o non mangiano per diverse ore prima di coricarsi sono a maggior rischio di sindrome metabolica e sovrappeso.

Anche il fare colazione è stato oggetto dello studio: "Saltare la colazione è stato anche dimostrato essere associato ad un eccesso di peso e obesità ed è un fattore di rischio della sindrome metabolica", scrivono gli autori.  Quindi un pasto mattutino piccolo e salutare può essere buono per il mantenere o raggiungere un peso corretto.

 


In Vetrina

Isola dei Famosi 2018, NAUFRAGO SOSPESO E NOMINATION CHOC! Isola 2018 news

In evidenza

Una Ferragni volto di Gillette Ma è la sorella Valentina
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Svelata l' Alfa Romeo Sauber F1 C37

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it