A- A+
Medicina
Nanorobot di Dna distruggono 4 tipi di tumore, una nuova cura contro il cancro

NANOROBOT FATTI DI DNA RICONOSCONO E UCCIDONO QUATTRO TIPI DI CANCRO

 

Nanorobot ottenuti ripiegando frammenti di Dna come origami forniscono un farmaco che interrompe l'afflusso di sangue ai tumori distruggendoli. La nuova cura contro il tumore è stata sperimentata con successo sui topi,nei quali sono state riprodotte le forme umane dei tumori di seno, ovaie, polmoni e pelle. 

 

NANOROBOT COMPOSTI DA FRAMMENTI DI DNA DISTRUGGONO QUATTRO TIPI DI TUMORE

 

Secondo uno studio pubblicato su Nature Biotechnology, i nanorobot di DNA che viaggiano nel flusso sanguigno, trovano i tumori e dispensano una proteina che causa la coagulazione del sangue innescano la morte delle cellule tumorali nei topi.

Gli autori hanno "dimostrato che è effettivamente possibile somministrare farmaci specifici usando bionanorobot biocompatibili, biodegradabili e basati sul DNA per terapie contro il cancro, che, una volta riconosciuto, sono in grado di fornire il farmaco specifico per poterlo trattare", dice Suresh Neethirajan, bioingegnere all'Università di Guelph in Ontario, Canada."

 

NANOROBOT DISTRUGGONO QUATTRO TIPI DI TUMORE: LO STUDIO

 

Il team internazionale di ricercatori ha iniziato lo studio con l'obiettivo di "trovare un percorso per progettare nanorobot che possano essere applicati al trattamento del cancro negli umani", scrive il coautore Hao Yan dell'Arizona State University.

Mille volte più piccoli di un capello, i nanorobot fatti di Dna sono stati equipaggiati con un enzima che funziona come un'arma letale contro i tumori perché' chiude loro i vasi sanguigni. I test sui topi hanno inoltre dimostrato che la tecnica non ha effetti collaterali. I nanorobot sono foglietti di Dna delle dimensioni di 90 per 60 milionesimi di millimetro (nanometri), ripiegati su se stessi. Su di essi viene attaccato l'enzima trombina, un enzima responsabile della coagulazione del sangue chiudendo così i vasi sanguini del tumore. Così confezionati, i nanorobot sono stati iniettati nei topi, hanno viaggiato nel sangue e hanno 'riconosciuto' le cellule tumorali grazie a una molecola che si lega soltanto a queste. Arrivati a destinazione, i nanorobot hanno liberato l'enzima nel tumore come un cavallo di Troia.

Tags:
tumorecancronanorobot dnanuova cura cancro 2018
in vetrina
Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

i più visti
in evidenza
Lebron James, Serena Williams... Youtube, gli spot 2018 più visti

Costume

Lebron James, Serena Williams...
Youtube, gli spot 2018 più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Debutta a Milano la nuova Mazda 3

Debutta a Milano la nuova Mazda 3

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.