A- A+
Medicina
Otite: quando il mal d’orecchio può rovinarti le vacanze. SINTOMI E CURE

Otite esterna: cos’è e come compare l’infezione all’orecchio


L'otite esterna è un'infezione batterica dolorosa, molto spesso dovuta alla presenza di acqua che ristagna dietro al classico “tappo” di cerume.
Fare un tuffo in piscina, fare una nuotata in mare, tuffarsi in un lago ... In estate, tutte le scuse sono buone per immergersi. Attenzione, tuttavia, all'otite esterna acuta, chiamata anche "orecchio del nuotatore", a cui sono abituati surfisti e sommozzatori. Questa infezione, di solito, non è seria, ma può essere estremamente dolorosa al punto da rovinarti la vacanza.

 

Otite: il mal d’orecchio in estate può rovinarti le vacanze - LE CAUSE


La maggior parte delle volte questa otite è causata da un batterio che si sviluppa nel canale uditivo esterno, il canale in cui va inserito il tampone di cotone. Dopo una nuotata, rimane dell'acqua nelle orecchie, il più delle volte bloccata dietro una piccola quantità di cerume. "Questo crea un ostacolo che trattiene l'acqua, la quale ristagna poi nell'orecchio. I batteri intestinali possono quindi infettare questa parte della pelle così sensibile ", afferma il professor Vincent Darrouzet, capo del reparto ORL all'Ospedale universitario di Bordeaux. Un eczema del canale uditivo può essere un altro fattore scatenante e può favorire la contaminazione della pelle attraverso la presenza di parti graffiate.

 

Mal d’orecchio: surfisti e subacquei sono le categorie più colpite


Le categorie della popolazione più colpite dall’otite esterna sono surfisti, subacquei bagnanti. "Queste persone sono generalmente ben consapevoli dei rischi e pongono molta attenzione alla pulizia delle loro orecchie dopo ogni nuotata", afferma il professor Darrouzet. Senza contare che l'immersione regolare per diversi anni può alla fine causare lo sviluppo di escrescenze ossee nel condotto uditivo: è l'esostosi, detta anche "l'orecchio del surfista". Il restringimento del canale uditivo può quindi trattenere l'acqua e favorire lo sviluppo di batteri e, quindi, otiti ripetute.

 

Otite: perché il mal d’orecchio è pericoloso in estate


Se l'otite esterna è molto dolorosa, è perché il canale uditivo esterno è una struttura particolarmente fragile. In acque come l'oceano, il rischio di contaminazione batterica è piuttosto basso. "Ma l'acqua o i bagnanti che vi si tuffano creano le condizioni ideali per una proliferazione microbica", nota il medico. Soprattutto quando l'acqua è calda. "Le piscine, nonostante il cloro, possono diventare veri e propri bagni di germi se l'igiene dei bagnanti è scarsa", puntualizza il professor Darrouzet.

 

Otite esterna: quando il mal d’orecchio in estate può rovinarti le vacanze - SINTOMI


I sintomi dell'otite esterna sono facilmente riconoscibili. "È prima di tutto un intenso dolore all'orecchio in rapida crescita, come un mal di denti", dice il professor Darrouzet. A ciò si aggiunge la presenza di pus e una sensazione di sordità  tale per cui “sentiamo meno bene perché il liquido impedisce il passaggio del suono ", continua il professore. Per differenziare l'otite esterna dall'otite media che tocca l'area dietro la membrana timpanica, è sufficiente tirare l'orecchio: se aumenta il dolore, si tratta proprio di un'infezione all'orecchio. 

 

Mal d’orecchio: quando preoccuparsi e cosa fare – LE CURE


Per curare l'otite esterna, i medici usano gocce contenenti antibiotici e aspirano l’eventuale “tappo” di cerume, se presente. Per alleviare il dolore, antidolorifici classici come il paracetamolo o farmaci anti-infiammatori possono fare la differenza. E, soprattutto, bisogna evitare di tuffarsi in acqua per almeno 5 giorni.

Tags:
otiteotite esternaotite sintomiotite cureotite piscinaotite mareotite estate

in evidenza
X Factor, Lodo Guenzi ad Affari 'Ho detto sì come giudice perché..'

Spettacoli

X Factor, Lodo Guenzi ad Affari
'Ho detto sì come giudice perché..'

i più visti
in vetrina
Juventus, Cristiano Ronaldo sfoggia un orologio di diamanti. Ecco quanto vale

Juventus, Cristiano Ronaldo sfoggia un orologio di diamanti. Ecco quanto vale

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Al Salone di Padova Citroen festeggia i 50 anni di Mehari

Al Salone di Padova Citroen festeggia i 50 anni di Mehari

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.