A- A+
Medicina
Smog, allarme pneumologi: rischio aumento ricoveri e decessi

Lo smog uccide: la presenza per piu' giorni consecutivi di livelli elevati di Pm10 nell'aria, come sta avvenendo in questi giorni in mezza Italia, puo' portare a un aumento dei ricoveri e dei decessi per il riacutizzarsi di malattie respiratorie. E' l'allarme lanciato dal prof. Roberto Dal Negro, Referente Scientifico e Fondatore del Centro Nazionale Studi di Farmacoeconomia e Farmacoepidemiologia Respiratoria con sede a Verona. Numerosi studi dimostrano il rapporto tra la concentrazione delle polveri fini e le malattie respiratorie. "Il fattore di rischio preponderante nel determinare asma e Bpco e' dato dal fattore ambientale" conferma Dal Negro. "Le emissioni nocive in tutta Europa costituiscono un vero e proprio dramma, con alcune zone che sono poi particolarmente esposte, come la Val Padana". In molte aree, infatti, si assiste a un incremento delle riacutizzazioni delle patologie respiratorie e dei ricoveri ospedalieri, con dati allarmanti anche sui decessi. "Sono centinaia di migliaia i morti a livello globale per l'inquinamento - spiega l'esperto - e di circa 1500 trilioni di dollari e' stata la spesa per l'impatto dei fattori inquinanti sulle malattie respiratorie. Bambini, anziani e pazienti con malattie debilitanti croniche restano i soggetti piu' a rischio, fino a 6 volte piu' della media". La questione dell'inquinamento sara' al centro del Congresso Nazionale sulle Malattie Respiratorie "Asma Bronchiale e BPCO: nuovi obiettivi, nuovi rimedi, nuove strategie", che si terra' a Verona il 14 e il 15 gennaio.

Tags:
smogpneumologirischioaumentoricoveridecessi
Loading...
in vetrina
Elisabetta Canalis torna alla Night of Kick and Punch 2019: "Che passione kickboxing e thai boxe"

Elisabetta Canalis torna alla Night of Kick and Punch 2019: "Che passione kickboxing e thai boxe"

i più visti
in evidenza
Marcuzzi, tacco a spillo rosso Stacco di coscia. Foto da infarto

Ferragni reggiseno e.. GALLERY

Marcuzzi, tacco a spillo rosso
Stacco di coscia. Foto da infarto


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
La nuova classificazione dei veicoli elettrici ibridi in Italia

La nuova classificazione dei veicoli elettrici ibridi in Italia


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.