A- A+
Medicina
Tumore colon-retto: lo screening del cancro al colon per riconoscerlo prima

Tumore del colon retto, signora canadese si sottopone a screening preventivo: la diagnosi di polipo pre canceroso al colon

Tumore colon retto ultime news: una signora canadese aveva 48 anni quando il suo medico di base le suggerì di fare una colonscopia di base. Ma il gastroenterologo che consultò era riluttante a eseguirne uno. "Mi ha preso in giro", ha detto. "Non avevo ancora 50 anni e non avevo sintomi, fattori di rischio o storia familiare di cancro al colon."

Tuttavia, la signora canadese era consapevole che l'anno scorso l'American Cancer Society aveva abbassato l'età raccomandata per iniziare lo screening da 50 a 45, così ha insistito. Ed è stato fortunato che lo abbia fatto. Le fu individuato, in quell’occasione, un polipo precanceroso molto grande, delle dimensioni di una pallina da golf, che richiedeva la rimozione chirurgica insieme al 40% del suo colon.

 

Prevenzione del tumore colon-retto: a quale età fare lo screening di prevenzione sui tumori del colon e del retto

Cinque anni fa, l'American Cancer Society e il Centers for Disease Control and Prevention hanno istituito la tavola rotonda nazionale sui tumori del colon-retto con l'obiettivo di informare l'80% degli americani di età compresa tra i 50 e i 75 anni sui tumori del colon e del retto.

Il problema principale sembrerebbe la disinformazione delle persone "a fare lo screening quando raggiungono l'età appropriata".

Un altro ostacolo è che troppo spesso le persone vanno dal medico solo quando sono malate e non investono sull’assistenza preventiva.

 

Il tasso di mortalità del cancro colon-retto: il paese più colpito dal tumore al colon e al retto

Il cancro del colon-retto è la seconda causa più comune di decesso in America, con oltre 51.000 persone colpite ogni anno. Sebbene il tasso di mortalità complessivo sia diminuito da diversi decenni, grazie soprattutto all'aumento dell'individuazione e della rimozione dei polipi precancerosi, i decessi tra le persone di età inferiore ai 55 anni sono aumentati dell'1% all'anno dal 2007. Ciò significa che è ancora più importante incoraggiare lo screening tra gli adulti di mezza età.

 

Tumore del colon retto, diagnosi: i test per riconoscere i primi sintomi del cancro

I test attualmente disponibili per individuare il tumore del colon retto sono la colonscopia, l’esame delle feci, il test del DNA e la sigmoidoscopia.

 

Colonscopia

E’ il test migliore non solo perché può trovare un cancro esistente, ma perché rileva anche polipi che possono diventare tumori e possono essere rimossi durante il test di screening. Usa uno scopo e richiede un'accurata pulizia preliminare dell'intestino, un passo che la maggior parte delle persone trova piuttosto spiacevole. Ma per le persone senza fattori di rischio o una storia personale o familiare di polipi o cancro del colon-retto, di solito viene fatto solo una volta ogni 10 anni.

 

Esame delle feci

Questo test immunologico, eseguito annualmente su un campione di feci, verifica la presenza di sangue nelle feci, un possibile segno di cancro. Di solito non riesce a raccogliere polipi e quindi non previene il cancro, ma è più efficace del vecchio esame del sangue occulto nelle feci.

 

Test del DNA

Questo test combina FIT con marcatori di DNA anormale nelle feci, rendendolo in grado di rilevare meglio un cancro e polipi precancerosi avanzati. Manca circa la metà dei polipi precancerosi.

 

Colonscopia virtuale

Questo è uno studio di imaging eseguito ogni cinque anni tramite una TAC che, come una normale colonscopia, richiede una pulizia approfondita dell'intestino. Visualizza l'intero colon, ma se viene rilevato qualcosa di anormale, è necessaria una seconda preparazione per consentire una colonscopia regolare.

 

Sigmoidoscopia

Si tratta di un test sierico eseguito su un campione di sangue che, sebbene più conveniente e meno "schifoso" dei test delle feci, è solo la metà efficace del test FIT nel rilevare il cancro e non è affatto efficace nel rilevare lesioni precancerose.

 

Cancro del colon retto, i fattori di rischio della malattia

Importante quanto lo screening per il cancro del colon-retto è la necessità di evitare i fattori di rischio della malattia. Questi includono:

  • essere in sovrappeso o fisicamente inattivi
  • fumare
  • consumare alcolici in modo smodato
  • mangiare molta carne rossa e carne lavorata

I fattori di rischio inevitabili includono:

  • Invecchiamento
  • avere una malattia infiammatoria intestinale (colite ulcerosa o morbo di Crohn)
  • avere parenti stretti (come genitori o fratelli) che avevano tumore del colon-retto o polipi adenomatosi o una sindrome da cancro ereditaria come la sindrome di Lynch o poliposi familiare

 

I medici possono consigliare alle persone con questi fattori di rischio di essere sottoposti a screening per il tumore del colon-retto almeno ogni anno o, al massimo, due.

 

Commenti
    Tags:
    tumore colon retto prevenzionetumore colon retto sintomitumore colon retto screeningtumore colon retto diagnositumore colon retto fattori di rischiotumore newstumori newstumore colon retto
    in evidenza
    MARA CARFAGNA SEXY IN BIKINI ELISA ISOARDI, CHE TOPLESS

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    MARA CARFAGNA SEXY IN BIKINI
    ELISA ISOARDI, CHE TOPLESS

    i più visti
    in vetrina
    Lady Gaga e Bradley Cooper vivono insieme. GOSSIP CLAMOROSO SU LADY GAGA

    Lady Gaga e Bradley Cooper vivono insieme. GOSSIP CLAMOROSO SU LADY GAGA


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Maserati: i SUV Levante Trofeo e GTS in vendita in Italia

    Maserati: i SUV Levante Trofeo e GTS in vendita in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.