A- A+
Medicina
Vaccini e autismo, Wakefield vince il premio per la cattiva scienza

Vaccini e autismo, Wakefield vince il premio per la cattiva scienza

L’ipotesi di una relazione tra il vaccino Mpr (Morbillo-Parotite-Rosolia) e l'autismo è stata sollevata verso la fine degli anni Novanta, quando il gastroenterologo inglese Wakefield e colleghi pubblicarono su Lancet un articolo intitolato “Ileal lymphoid-nodular hyperplasia, nonspecific colitis, and pervasive developmental disorder in children”, nel quale si sosteneva che il vaccino MPR potesse causare infiammazione intestinale con aumento di permeabilità della barriera intestinale,  e il passaggio in circolo di sostanze tossiche per l'encefalo avrebbe poi causato l'autismo. Lo studio descriveva 12 bambini che lamentavano disturbi gastrointestinali e avevano manifestato l'autismo dopo la vaccinazione con MPR.

Ora il suo studio e' stato definito dagli esperti "la truffa medica più dannosa degli ultimi 100 anni".

Vaccini e autismo, Wakefield: all'ex medico britannico è stato assegnato il Rusty Razor per avere diffuso la peggiore truffa medica degli ultimi 100 anni

A distanza di 20 anni esatti dalla pubblicazione a Andrew Wakefield, ex medico britannico, radiato nel 2010 dal General Medical Council del Regno Unito, è stato assegnato un premio per la cattiva scienza, qualcosa che come spiega la stampa britannica 'lo ridicolizza'. Una sorta di 'riconoscimento' per chi promuove 'sciocchezze' che sembrano scientifiche, ma in realtà non lo sono.

A causa della vasta risonanza anche a livello mediatico, "l'attività anti-vaccinazione conseguente allo studio ha contribuito a un enorme aumento dei casi di morbillo in tutta Europa. L'eredità di Wakefield è longeva" scrive il magazine in un tweet che segue all'annuncio dell'assegnazione "Rusty Razor".   

Vaccini e autismo, Wakefield vince il premio per la cattiva scienza

Il documento di Wakefield è stato considerato "fraudolento", parziale e impreciso. Il suo studio è stato effettuato solo su 12 bambini, e Wakefield ha difatti mentito su quanti di loro mostrassero sintomi autistici dopo essere stati vaccinati, manipolando i dati.

Commenti
    Tags:
    vaccinivaccini autismoautismowakefield vaccini

    in evidenza
    "I miei abiti durano nel tempo Ecco la vera moda sostenibile"

    Giorgio Armani si racconta

    "I miei abiti durano nel tempo
    Ecco la vera moda sostenibile"

    i più visti
    in vetrina
    Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì. FOTO

    Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì. FOTO

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

    Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.