A- A+
Medicina
Vitamina D e asma: un esilir per combattere anche le allergie

Vitamina D e asma: nelle giuste quantità la vitamina D aiuta a prevenire malattie polmonari e allergie - Salute e benessere

Che la vitamina D avesse delle proprietà curative straordinarie non è una novità. Oggi però si è scoperto che i suoi effetti benefici non si estendono solamente al rafforzamento delle ossa e nella prevenzione di malattie come il rachitismo e l'osteoporosi negli adulti. Questo composto organico è un vero toccasana soprattutto per i bambini ed in particolare per quelli che soffrono di asma e allergie polmonari, patologie in costante crescita da molti anni a questa parte e che riguardano il 25% della popolazione in età pediatrica. 

Vitamina D: l'ingrediente segreto per combattere asma bronchiale e allergie polmonari nei bambini - Salute e benessere

La conferma dei poteri benefici della vitamina D nella prevenzione dell'asma e delle infezioni respiratorie ricorrenti arriva dal Congresso nazionale Siaip (Società italiana di allergologia e immunologia pediatrica) in corso in questi giorni. "In età pediatrica la vitamina D serve per la crescita ed il benessere osseo, ma ha anche un effetto centrale nel modulare le funzioni del sistema immunitario. - spiega Diego Peroni, ordinario di Pediatria Università di Pisa - Infatti, la vitamina D è in grado di interagire con diverse cellule del sistema immunitario, regolando la risposta agli agenti infettivi e modulando la risposta immunologica. Studi recenti hanno messo in luce che nei bambini asmatici la supplementazione con vitamina D riduce la frequenza degli episodi e favorisce un miglior controllo della patologia utilizzando naturalmente i farmaci di base antiinfiammatori. Il deficit di vitamina D invece è spesso correlato ad un maggior numero di accessi ospedalieri per broncospasmo e a una maggiore necessità di terapia con corticosteroidi orali".

“Due importanti studi – aggiunge Peroni- hanno ad esempio documentato che i neonati con bassi livelli di vitamina D nel sangue cordonale hanno maggiori rischi di sviluppare infezioni respiratorie e bronchiolite a tre mesi rispetto ai neonati senza deficit di vitamina D.”

Vitamina D dove si trova? Ecco gli alimenti che ne sono ricchi. La fonte primaria però è il sole - Salute e benessere

La vitamina D è presente in elevate concentrazioni in diverse tipologie di pesce del Nord come salmone, aringa, sgombro e sardine.  Il nutriente è inoltre presente nelle uova, funghi, crusca, latte, yougurt intero, burro e fegato suino. Tra tutti, però, l'olio di fegato di merluzzo è l'alimento che contiene più vitamina D. Gli esperti comunque sottolineano come la fonte primaria di vitamina D per l'uomo non sia il cibo ma il sole. “E’ importante sapere che gli esseri umani acquisiscono solo il 10% della vitamina D con l’alimentazione e il 90% per sintesi dopo l’esposizione alla luce solare” spiega Michele Miraglia del Giudice, vicepresidente Siaip e professore associato di Pediatria all’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.

Vitamina D: alcune cattive abitudini, soprattutto nei bambini, ne annullano gli effetti benefici -  Salute e benessere

La vitamina D è quindi utilissima nella prevenzione di asma e allergie polmonari nei più piccoli ma sono moltissimi i bambini italiani che sono carenti di questo composto organico. Si tratta infatti di un problema che riguarda il 50% dei soggetti pediatrici. Basse quantità di vitamina D sono correlate a patologie come l'obesità e il troppo tempo passato in casa. Qualche ora in più di gioco all'aperto a settimana possono favorire l'assunzione di vitamina D. 

Vitamina D: ecco le giuste quantità da assumere giornalmente - Salute e benessere

Gli esperti consigliano di aumentare il dosaggio di vitamina D in tutti i bambini nel primo anno di vita, a prescindere dalla tipologia di allattamento. La quantità consigliata è compresa tra 400 UI al giorno fino a 1.000 UI in presenza di fattori di rischio di deficit. Fino ai 18 anni, invece, una maggiore assunzione di vitamina D è consigliabile per coloro che soffrono di obesità, diabete, malattie polmonari varie e problemi ossei.

Commenti
    Tags:
    vitamina dvitamina d dove si trovavitamina d bassavitamina d alimentivitamina d e asmavitamina d asmavitamina d cura asmavitamina d contro asmavitamina d allergiavitamina d per allergiasalute e benessereasma sintomiasma bronchialeasma curaasma causeallergie polmonariallergie polmonari sintomiallergia polmonare sintomi
    Loading...
    in evidenza
    Taylor Mega lato B da urlo La modella fa gol in bikini. VIDEO

    Influencer manda il web in delirio

    Taylor Mega lato B da urlo
    La modella fa gol in bikini. VIDEO

    i più visti
    in vetrina
    VANESSA INCONTRADA SEXY. "FEMMINA SUBLIME". MARCUZZI SENZA REGGISENO. FOTO

    VANESSA INCONTRADA SEXY. "FEMMINA SUBLIME". MARCUZZI SENZA REGGISENO. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel: di… Corsa, destinazione futuro

    Opel: di… Corsa, destinazione futuro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.