Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Saipem, Mediobanca , Txt e-Solutions, Falck Renewables: Affari a Piazza Affari

"Affari a Piazza Affari", le cinque azioni milanesi che fanno impazzire il Mercato

creval
Credito Valtellinese

 

"Affari a Piazza Affari", la rubrica realizzata in collaborazione tra Affaritaliani Milano e Websim Action con le cinque azioni milanesi che fanno impazzire il Mercato:


                       Tutte le news e i titoli caldi su websimaction.it

I cinque titoli “lombardi” della settimana


 

1) Prenderà il via lunedì l’aumento di capitale da 700 milioni di euro necessario per ripulire dai crediti in sofferenza del bilancio del Credito Valtellinese. Il periodo d'offerta andrà dal 19 febbraio all'8 marzo. In particolare, il cda ha deliberato di emettere massime 6.996.605.613 azioni ordinarie Creval di nuova emissione, che saranno offerta nel numero di 631 nuovi titoli per ogni diritto posseduto. I diritti saranno negoziati fino al 2 marzo, e potranno essere esercitati fino al 9 marzo 2018. La banca ha inoltre sottoscritto un contratto di garanzia sulla totalità dell’aumento di capitale con un consorzio di 12 banche.

2) Settimana intensa per Saipem. La nave “piattaforma” Saipem 12000, è stata messa sotto sequestro dalla autorità militari turche al largo di Cipro. La società di San Donato Milanese ha poi annunciato un nuovo contratto E&C onshore in Oman per un valore di circa 750 milioni di dollari. La commessa riguarda lo sviluppo delle attività di ingegneria, approvvigionamento, costruzione e commissioning previste nell’ambito del progetto di sviluppo della Raffineria Duqm, impianto che avrà una capacità di raffinazione di circa 230.000 barili al giorno. Nonostante un portafoglio ordini in crescita, il titolo è ancora molto debole rispetto all’andamento generale del mercato.

3) Mediobanca sarebbe pronta allo shopping nel settore della raccolta delle masse finanziarie. Indiscrezioni hanno indicato come potenziale obiettivo Allianz Bank, la società di distribuzione del gruppo assicurativo Allianz. La società conta su circa 3000 promotori e oltre 40 miliardi di euro di masse in gestione. L'acquisizione potrebbe essere finanziata anche con la cessione di una quota in Generali. Da inizio anno il titolo di Piazzetta Cuccia segue l’andamento generale del mercato italiano, e guadagna quasi il 3%.

4) Il gruppo IT milanese Txt e-Solutions ha festeggiato i positivi risultati del 2017. La società ha chiuso il quarto trimestre 2017 con ricavi pari a 9,8 milioni (+2,4% anno su anno). Posizione finanziaria netta a fine 2017 pari a 87,3 milioni. Il CdA sta valutando la distribuzione di un dividendo straordinario. Dopo la pubblicazione dei risultati, i primi dopo la cessione della divisione Txt Retail, il titolo è tornato sopra la quota ‘psicologica’ dei 10 euro (qui tutti i dettagli nella nostra analisi tecnica).

5) La storica società di Sesto San Giovanni, Falck Renewables, avanza negli USA. Attiva nelle energie rinnovabili, ha acquisito un progetto fotovoltaico nello stato del Massachusetts dallo sviluppatore HG Solar. L'impianto dovrebbe entrare in produzione nel 2018 (per i dettagli clicca qui). Dopo una ‘fiammata’ che ha portato a quasi 2,2 euro di quotazione, nelle ultime settimane i prezzi hanno consolidato, ma appena raggiunta la prima soglia di supporto, sembra aver reagito (per la nostra analisi tecnica clicca qui). 

Tutti i contenuti sono forniti da: websimaction.it

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare