A- A+
Milano
Ancora sassi contro treni in Lombardia, colpito convoglio merci
Advertisement

 Ancora sassi contro treni Lombardia, colpito convoglio merci

Ancora un lancio di sassi contro un treno in Lombardia, dopo i vari episodi di questo genere che si sono verificati negli ultimi mesi, in particolare fra le stazioni di Milano Greco Pirelli e Sesto San Giovanni. In questo caso la sassaiola ha sfondato i vetri della motrice di un treno merci della Deutsche Bahn Italia all'altezza di Sesto.

Il fatto e' stato denunciato dai macchinisti del convoglio, che sarebbero riusciti a fotografare l'autore, e la Polfer sta indagando per arrivare ai responsabili. Ieri nella stessa zona e' stato soppresso il treno 10901 che sarebbe dovuto partire da Greco Pirelli per Brescia perche' colpito da pietre lanciate dalla massicciata, mentre il personale stava facendo le prove propedeutiche alla partenza.

Tags:
sassicontrotrenilombardia







A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Le novità dell'esame di stato 2019
Lo spread sale e “loro” godono come ricci
di Angelo Maria Perrino
Manovra: al via la guerra finanziaria, lotta di classe a colpi di spread
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.