A- A+
Milano
Assocastelli, estate all’insegna di una grande espansione

Per Assocastelli, questa estate è stata all’insegna di una grande espansione in tutta Italia. Il promotore della nuova realtà associativa, che riunisce già oltre duecento proprietari di immobili storici, il barone Ivan Drogo Inglese di San Giacomo del Pantano, eclettico imprenditore internazionale, legato alla finanza cattolica vaticana (è anche presidente di una fondazione pontificia), ha avuto decine di incontri, visite e nuove adesioni, dalle Alpi alla Sicilia, terra natia della sua famiglia, dove, fra l’altro, produce ottimo vino. La vetrina internazionale di Assocastelli presenta castelli, ville, palazzi ma anche storiche realtà turistiche del benessere naturale come le Terme di Miradolo, “edificate negli anni ’30 in stile liberty” ricorda uno dei proprietari, l’avvocato milanese Gaetano Fedeli.

“Ma sono dimore storiche anche le baite delle mie valli walser del monte Rosa, i trulli di Alberobello, i damusi di Pantelleria, tutte le abitazioni e gli edifici tradizionali della nostra civiltà” aggiunge il barone Roberto Jonghi Lavarini, attivissimo consigliere nazionale del sodalizio. Di Assocastelli, il testimonial non poteva che essere l’erede al trono virtuale d’Italia, Sua Altezza Reale il principe Emanuele Filiberto di Savoia, ma nell’associazione i principi sono numerosi: dal mondanissimo Guglielmo Giovannelli Marconi, al professore Roberto Comneno d’Otranto, docente di economia del turismo alla Università Statale di Milano, da Fulco Ruffo di Calabria a Giuliano Dentice di Frasso, fino all’italo inglese Jonathan Doria Panphili, proprietario della omonima magnifica, quanto preziosissima, collezione d’arte ed amico personale del Principe Carlo, erede al trono del Regno Unito. “Il nostro è un taglio imprenditoriale, attento al territorio ed all’ambiente, alla cultura ed al turismo, ma anche alla agricoltura ed all’artigianato di qualità. Per questo collaboriamo con le istituzioni locali, i ministeri e le regioni, ma anche con il Touring Club Italiano, il FAI e l’ADSI.” Ha dichiarato il vice presidente di Assocastelli, il giovane conte Alessandro Calvi di Bergolo, che gestisce, insieme al padre, le proprietà ed aziende agricole di famiglia, oltre ad occuparsi di iniziative a sostegno dei giovani artisti.

Tags:
assocastelli grande espansione in tutta italiaproprietari di immobili storici


A2A
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
L’affondo (riuscito) di Bruno Vespa contro la scuola dei bulli e del ‘68
di Klaus Davi
Cancro e cibo, la sana alimentazione lo tiene lontano. I consigli in un libro
di Mariella Colonna
Altamura mette in Rete i siti storici per la valorizzazione Territoriale
di Mariella Colonna

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.