A- A+
Milano
Autonomia, Fontana: Boccia, non abbiamo anello al naso, stufi di prese in giro
Attilio Fontana

Autonomia, Fontana a Boccia: "Non abbiamo anello al naso, stufi di prese in giro"

"Non abbiamo l'anello al naso e qualcosa la capiamo anche noi, sono stufo di essere preso  in giro". Lo ha affermato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando le ultime dichiarazioni del ministro Francesco Boccia in tema di autonomia. "Con questi comportamenti - attacca - il ministro Boccia sta smentendo cio' che era stato fatto dal 'Governo Gentiloni', suo collega di partito, e sta ignorando la volonta' di decine di migliaia di cittadini della Lombardia e del Veneto, il ministro abbia il coraggio di dire che non crede nell'autonomia e che non la vuole portare avanti". "Continuare a porre in essere una serie di ostacoli di vario genere - ha concluso Fontana - e' inaccettabile e non e' sinonimo di onesta' intellettuale"

Commenti
    Tags:
    ministro bocciaautonomia regionaleattilio fontana

    Regione Lombardia Video News









    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Digital Marketing al servizio delle PMI: quali sono i vantaggi?
    di Redazione
    "Critiche alle sardine? Io insultato. Mentana fa peggio e alimenta l'odio"
    di Diego Fusaro
    La nuova realtà dAgency per fare e-commerce in modo smart
    di Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.