A- A+
Milano
Autonomia, Fontana: "Se non si fa salta il Governo? Affermazione fondata"
Attilio Fontana

Autonomia, Fontana: "Se non si fa salta il Governo? Affermazione fondata"

"Non sono preoccupato, anzi sono contento che abbiano ricominciato a mettere al centro dell'agenda politica l'autonomia perche' la cosa peggiore era morire di astemia, senza arrivare a una definizione, almeno adesso ci sara' una risposta. Il governo ci dira' se si' o se no e a quali condizioni". Cosi' il presidente della regione Lombardia, il leghista Attilio Fontana, ha risposto alla domanda se sia preoccupato per il futuro del dossier autonomia, viste le polemiche all'interno del governo. A margine della Scuola sindacale permanente della Cisl a Sesto San Giovanni (Milano), Fontana ha spiegato: "Sono dell'opinione che bisogna sempre essere propositivi e che bisogna risolvere i problemi andando avanti e non facendo finta di non vedere". E a chi gli chiedeva un commento alle parole del ministro degli Affari regionali Erika Stefani, che in un'intervista ha detto che o si rispettano i patti sull'autonomia o non ha piu' senso andare avanti, il governatore ha risposto: "Non sono al governo e non posso permettermi di fare un'affermazione di questo genere, ma mi sembra un'affermazione estremamente fondata perche' essendo uno dei punti del contratto, se salta uno dei punti salta tutto". Infine Fontana sottolinea che sull'autonomia "dobbiamo dare una risposta ai 5 milioni di cittadini che sono andati a votare, io non derogo a cercare di sostenere la voce dei miei cittadini".

Salvini: "Su autonomie ho dato mia parola"

Sul tema è intervenuto anche il vicepremier Matteo Salvini, che ha commentato dalle colonne del Corriere che le autonomie regionali "sono pronte da molte settimane, ci sono tutti pareri. Ma quale accordo politico manca?". "Alcuni provvedimenti approvati da questo governo non sono affatto nel dna della Lega - spiega - Pensi al reddito di cittadinanza: vedo tra l’altro che ha aumentato le separazioni e i divorzi, che ci sono persone che fanno acquisti strani... Ma va bene: si controllerà. Però, sulle autonomie io ho dato la mia parola e la mia parola vale. E poi non capisco, mi parlano di sanità di serie A e di serie B. Il fatto è che oggi è così. Noi siamo convinti che l’autonomia sia il rimedio. Ma non c’è solo quello: dicono no immotivati al decreto sicurezza, no alla flat tax. Tanti no in sintonia con Renzi" 

Commenti
    Tags:
    autonomia regionalematteo salviniattilio fontana












    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Fico a Palazzo Chigi con le sue foglie
    di Angelo Maria Perrino
    Governo Pd e 5s, i mercati hanno deciso: esecutivo filobancario ed euroinomane
    Grazie presidente Conte per appello a responsabilità, competenza e serietà
    di Ernesto Vergani


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.