A- A+
Milano
Battute razziste, milanese cacciato da un b&b di Palermo

Battute razziste, milanese cacciato da un b&b di Palermo

Un settantenne di Milano cacciato da un b&b di Palermo per le sue insistenti battute sui siciliani, sul caldo africano e allusioni pesanti su una ventitreenne palermitana nata da genitori del Ghana. La titolare lo ha alla  fine messo alla porta. "Ho sopportato qualche minuto, poi ho deciso di intervenire - racconta Emiliano Nania marito della titolare del b&b 'La terrazza sul centro' - La ragazza e' una collaboratrice bravissima del b&b e merita rispetto". Il milanese doveva restare ancora un giorno, ma ha dovuto fare le valigie. "Caro ospite ignorante - si legge sulla pagina Facebook del b&b - per noi nascere a Palermo e' sufficiente per essere italiani e se per te i siciliani non lo sono, stai serenamente a casa tua. Se pensi che il 'vero italiano' sia un essere superiore, noi tutti siamo piu' italiani di te! Felice di averti, con il sorriso, sbattuto la porta in faccia perche' qui e' casa mia e non diamo il benvenuto a chi non lo merita. W il mondo a colori".

 

Una vicenda che giunge a pochi giorni di distanza da quella dell'anziana di Robecchetto che, dichiarandosi "Salviniana sfegatata", aveva negato una casa in affitto ad una 28enne poichè meridionale.

Commenti
    Tags:
    battute razzisteb&b palermocacciato da b&brazzismo palermo










    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Salvini Renzi confronto TV, macché boxe. Un noioso minuetto con Vespa regista
    di Maurizio de Caro
    Da oggi "death: reconversion" Mostra fotografica di Greta Valentina Galimberti
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Si può essere licenziati per una lunga malattia?
    di Avv. Cristiano Cominotto


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.