A- A+
Milano
Bettarini jr accoltellato: si indaga su altri sei ragazzi
Niccolò Bettarini

Bettarini jr accoltellato: si indaga su altri sei ragazzi

Accoltellamento di Niccolò Bettarini: almeno altri sei ragazzi potrebbero essere a breve essere chiamati a rispondere delle stesse accuse già contestate dalla polizia ai quattri fermati per il tentato omicidio del 19enne figlio di Stefano Bettarini e Simona Ventura nella notte di sabato all'uscita dall'Old Fashion di Milano. Davide Caddeo, Alessandro Ferzoco, Andi Arapi e Albano Jakej avrebbero infatti agito in concorso "con almeno altre sei persone in corso di identificazione", secondo le indagini degli agenti della Mobile, coordinati dal pm Elio Ramondini. Oltre alle coltellate, Bettarini jr è stato colpito anche con calci in faccia una volta che era già a terra. Ed anche la sua amica corsa ad aiutarlo ha rimediato dei pugni. I quattro fermati compariranno domani davanti al gip Stefania Pepe.

Tags:
niccolò bettarini


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Le marchette di Maurizio Martina
di Angelo Maria Perrino
L'Associazione Milano Vapore propone programmi culturali innovativi in città
di Paolo Brambilla - Trendiest
La vignetta: quelli del Pd? Bestie rare...

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.