A- A+
Milano
Blockchain, un'opportunità nella sanità lombarda e italiana

Blockchain, un'opportunità nella sanità lombarda e italiana

In che modo la blockchain sta intervenendo sulla trasformazione del settore della sanità italiana per guidare il Paese verso il futuro? Lo ha chiesto il giornalista Andrea Frollà (Tech Journalist) ai protagonisti del dibattito di Futuro Direzione Nord sull’innovazione nel comparto sanitario. «La blockchain è rivoluzionaria almeno quanto internet - ha risposto Gian Luca Comandini, Membro task force Blockchain presso il Ministero dello Sviluppo Economico-. La sua applicazione in campo sanitario oggi rappresenta una sfida che l’Italia ha colto (anche la Francia l’ha fatto in Europa) per puntare a diventare il primo Paese di riferimento nell’Unione.»
 

Grazie al boom dei bitcoin la blockchain è entrata nel linguaggio di uso quotidiano, ma adesso la necessità è che le nuove generazioni siano pronte a cavalcare quest’onda travolgente dell’innovazione così avanzata. In che modo si possono trasferire competenze alla terza generazione? «La formazione oggi deve essere orientata all’aggiornamento, all’evoluzione dei tempi, abbandonando impostazioni didattiche obsolete che trasferiscono competenze che rischiano di rimanere inutilizzate- ha spiegato Salvatore Majorana, Direttore Generale Kilometro Rosso-. Quando le aziende e centri di ricerca si incontrano per sviluppare nuove strategie d’innovazione possono nascere delle eccellenze. La nostra esperienza racconta che attraverso la formazione continua si può consentire ad ogni impresa, centro di ricerca o laboratorio di sviluppare sinergie, collaborazioni e relazioni.»

Esiste una scala di priorità dei segmenti innovativi? «La febbre della blockchain sta salendo e la nostra azienda ha accolto la sfida- ha detto Sergio Liberatore General Manager IQVIA . La sanità va verso l’obiettivo di un paziente informato, questa è la priorità al momento, e quindi pensate in quest’ottica quanto sia importante avere delle informazioni trasferibili e immutabili nel tempo, ecco questo è quello che facciamo orientando la nostra attività verso un business che ci permette di essere in linea con le tecnologie avanzate di cui ha bisogno l’Italia».  IQVIA è un provider globale di informazioni, tecnologie innovative e servizi di ricerca clinica in grado di supportare le aziende del settore Life Sciences nel ripensare l’approccio alla ricerca e alla commercializzazione, coniugando una profonda conoscenza del settore a big data, tecnologie di ultima generazione e analytics.

 

Commenti
    Tags:
    blockchain










    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Shanghai lancia lo Star Market, ed è subito un grande successo
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Aste online, un fenomeno sempre più in crescita
    di Redazione
    Boris Johnson è un euroscettico, non un populista
    di Bepi Pezzulli


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.