A- A+
Milano
Bonini (Cgil) a Salvini: caro ministro pensi di più ai Vigili del Fuoco
Massimo Bonini

IMPRESE-LAVORO.COM - Milano – E’ quasi una lettera aperta al ministro dell’Interno Salvini, quella di Massimo Bonini, segretario della Camera del Lavoro di Milano, su Facebook. “Nel cambio di appalto delle pulizie dei Vigili Fuoco di Milano le lavoratrici stanno perdendo ore di lavoro, prenderanno meno stipendio e rischiano il posto di lavoro. Queste condizioni di lavoro sono indegne. Oggi tanti si scagliano contro il sindacato: fa schifo, siete la vergogna del Paese, pensate solo ai migranti, prendete un sacco di soldi, ecc. Cascarci su queste balle significa far perdere rappresentanza a chi cerca come può di difendere chi è in difficoltà. Perchè guardare al sindacato se dicono che fa schifo? Nella realtà vedo i lavoratori che chiedono aiuto al sindacato (quindi non fa poi così schifo).  Il sindacato è vicino ai lavoratori, li difende, chiede incontri ad enti e istituzioni, li sostiene nella lotta, tratta insieme alle persone con le aziende. L’appalto dei vigili del fuoco dipende dal Ministero dell’Interno.  Il Ministro è Salvini. Non fa altro che attaccare il sindacato raccontando palle, va alla Mostra del Cinema di Venezia, al GP di Monza, fa foto al mare con o senza fidanzata, fa mangiate e festeggiamenti la sera stessa del crollo del ponte di Genova, manda circolari sugli sgomberi buttando sulla strada la gente e scaricando la gestione ai Comuni senza preavviso, fa aumentare la presenza di immigrati che non hanno un posto dove stare dopo che gli sbarchi vengono gestiti con farse e sceneggiate. La verità è che Salvini e la Lega non fanno niente per i lavoratori, la povera gente che vive in queste condizioni di lavoro e di vita e vorrebbero rendere più morbide le leggi sugli appalti... Raccontano bugie ogni giorno sui social confondendo la realtà alle persone usando anche profili falsi e gestiti da algoritmi (dove trovano i soldi?...) Ecco Ministro...alla prossima abbuffata pensi a queste persone che prenderanno meno di 500 euro al mese. Quanto soldi meno di lei a fine mese? Salvini bisogna smetterla di raccontare bugie e intervenga per fermare questo scempio. Ci dimostri che si occupa davvero delle persone.  Altrimenti rischia di essere il Ministro che distrae le persone senza risolvere 1 solo problema”, conclude Bonini.

 

Commenti
    Tags:
    boninicgilsalvinivigili del fuoco


    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Il populismo e i partiti di opposizione al Governo giallo-verde.
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Decreto sicurezza, il governo del Cambiamento c’è
    di Angelo Maria Perrino
    Il governo decide, i tecnici eseguono. E' la politica, bellezza...
    di Maurizio de Caro

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.