A- A+
Milano
Comune di Milano: le nuove deleghe dopo le dimissioni di Majorino
Beppe Sala

Comune di Milano: le nuove deleghe dopo le dimissioni di Majorino

Il sindaco Giuseppe Sala ha firmato il provvedimento che dispone la costituzione dell’Assessorato alla Transizione Ambientale e il conferimento delle deleghe a seguito delle dimissioni di Pierfrancesco Majorino per la sua elezione al Parlamento europeo. Confermata la redistribuzione che era già stata anticipata da Affaritaliani.it Milano. Ecco il dettaglio nella nota diffusa dal Comune di Milano:

l’Assessorato alla Transizione Ambientale, le cui deleghe sono in capo al Sindaco, si occuperà di

• Definizione delle politiche ambientali;• Definizione delle politiche relative al miglioramento dei servizi di smaltimento dei rifiuti e pulizia della città;• Definizione delle politiche relative all’energia;• Governance dell’acqua pubblica.

Alla vice Sindaco Anna Scavuzzo, oltre alle deleghe già conferite, vengono attribuite anche:

• Definizione delle politiche per le attività di volontariato, con esclusione delle attività afferenti le Case delle Associazioni;• Definizione delle politiche per le attività di coesione sociale.

All’assessore Marco Granelli vengono attribuite le seguenti competenze:

• Definizione delle politiche di Mobilità e Trasporti; pianificazione delle infrastrutture;• Indirizzi e controllo relativi alle metropolitane;• Realizzazione e gestione dei parcheggi previsti nel Programma Urbano dei Parcheggi;• Definizione delle politiche per la programmazione delle Opere Pubbliche;• Progettazione, realizzazione e manutenzione delle opere pubbliche e delle grandi opere;• Gestione delle acque e definizione delle connesse politiche di protezione civile.

All’assessore Gabriele Rabaiotti vengono attribuite le seguenti competenze:

• Definizione ed attuazione delle politiche sociali ed abitative per il sostegno alle famiglie, agli anziani, alle persone con disabilità ed alle persone a rischio di emarginazione;• Realizzazione del piano per l’infanzia e lotta alla povertà; promozione di politiche a sostegno delle vittime della violenza di genere;• Immigrazione;• Promozione e sviluppo delle politiche di prevenzione sanitaria e di cultura della salute;• Sviluppo delle iniziative per l’affermazione dei diritti civili;• Definizione delle politiche per l’edilizia residenziale pubblica, dell’housing sociale e dei contratti di quartiere;• Valorizzazione del patrimonio pubblico per la generazione di nuove opportunità di residenzialità sociale e nuovi spazi per le politiche sociali.

Commenti
    Tags:
    comune milanopierfrancesco majorinodeleghe comune milanobeppe sala











    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Ditta individuale o Srl: quale forma giuridica scegliere?
    di Gianluca Massini Rosati
    Il giustizialismo incoerente di una certa sinistra
    di Massimo Puricelli
    Human + Machine per una nuova forma di “intelligenza collaborativa”
    di Maurizio Garbati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.