A- A+
Milano
Editoria: al via a Milano la seconda edizione di Tempo di Libri
Credit Photo Nick Zonna

Editoria: al via a Milano seconda edizione Tempo di Libri

Una festa inaugurale aperta al pubblico con brindisi e letture di "incipit" famosi ha dato il via ieri sera a Fiera Milano City, alla seconda edizione di Tempo di Libri, la Fiera dell'Editoria diretta da Andrea Kerbaker. Oggi il taglio del nastro fatto da una bambina con dietro di lei il sindaco di Milano Giuseppe Sala, nel giorno della festa della donna, a Tempo di Libri, che prende il via oggi a fieramilanocity, con una giornata dedicata appunto alla donna.

"Spero che quest'anno sia l'edizione, dopo quella sperimentale dell'anno scorso, che consacrera' Milano al centro dell'editoria e della lettura. Niente di personale con Torino, dobbiamo trovare forme per collaborare" ha detto Sala. "Tempo di Libri diventera' un riferimento degli eventi milanesi. Cultura e lettura hanno un ruolo importante, c'e' un gap tra Italia ed altri Paesi" ha sottolineato il sindaco di Milano.

In cinque giorni la manifestazione ospitera' 850 diversi appuntamenti con 1.200 ospiti e 425 espositori. L'anno scorso la prima edizione, che si era tenuta in aprile, era stata accompagnata da polemiche sull'opportunita' di creare un concorrente milanese al piu' storico "Salone del libro" di Torino.

Quest'anno la prima giornata coincide con la festa della donna e questo ha spinto gli organizzatori (l'associazione editori e Fieramilano) a centrarla soprattutto sui temi legati alla condizione femminile e sulle autrici. Nel secondo giorno il tema sara' quello della ribellione, mentre sabato tutto ruotera' attorno a Milano, domenica a "libri e immagine" e lunedi' al mondo digitale. Negli spazi della Fiera, ci sara' la possiblita' di visitare un'installazione organizzata da Comieco, il consorzio per il riciclo della carta e del cartone: tre speciali scatole in cui entrare e informarsi sulle possibilita' di riutilizzo della carta che non serve piu'.

In occasione dell'inizio della Fiera, la Camera di Commercio ha diffuso i dati sulle esportazioni di "prodotti culturali": nel 2017 l'export di libri con un controvalore di quasi 800 milioni in 9 mesi, circa 3 milioni al giorno. Milano da sola con 124 milioni di euro (circa mezzo milione al giorno) rappresenta un sesto del totale nazionale, e al secondo posto c'e' Bergamo con 90 milioni di euro. Le maggiori destinazioni per i libri e i periodici sono Francia, Germania e Regno Unito. 

Tags:
editoriamilanoseconda edizionetempo di libri







A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Ostello Bello lancia Poetry Slam, gara di poesia. Iscrizioni fino al 20-12-18
di Paolo Brambilla - Trendiest
Bedeschi Film produce PANE DAL CIELO film indipendente sui senza tetto
di Paolo Brambilla - Trendiest
Caro Presidente Berlusconi, sbigottisce che non abbia scelto il delfino
di Ernesto Vergani

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.