A- A+
Milano
Elezioni, Sala: Pd sia opposizione e guardi a modello Milano
Beppe Sala

Elezioni, Sala: Pd sia opposizione e guardi a modello Milano

"Il Pd deve stare all'opposizione, e non al governo. Il che non vuol dire votare sempre e comunque contro. Deve farsi sentire sull'europeismo che e' necessario. Sui diritti. E sulla Flat tax, alla quale sono radicalmente contrario". Lo afferma il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in un'intervista a Repubblica in cui indica la sua citta' come modello da cui i dem devono ripartire.

"I 5stelle hanno stravinto al Sud, con le loro nuove promesse. Ma noi possiamo vivere con l'ennesima profezia di rinascita del Mezzogiorno? Magari accadesse, ma per il presente, a chiunque governi, io suggerisco di guardare a Milano. Il biglietto da visita dell'Italia non puo' essere che Milano", dichiara Sala. 

 

 

 

 

Tags:
elezioni: salapd sia opposizione e guardi a modello milano


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Il populismo e i partiti di opposizione al Governo giallo-verde.
di Paolo Brambilla - Trendiest
Decreto sicurezza, il governo del Cambiamento c’è
di Angelo Maria Perrino
Il governo decide, i tecnici eseguono. E' la politica, bellezza...
di Maurizio de Caro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.