Ema, la mossa di Sala: "Chiedo accesso agli atti e audizione al Parlamento Ue" - Affaritaliani.it
A- A+
Milano
Ema, la mossa di Sala: "Chiedo accesso agli atti e audizione al Parlamento Ue"
Beppe Sala

Ema: Sala, sospetto sede transitoria non fosse in dossier

"Ho il sospetto che la sede transitoria che propongono non fosse presente nel dossier" presentato dall'Olanda per aggiudicarsi Ema, l'agenzia europea del farmaco che traslochera' da Londra in seguito alla Brexit. Lo scrive il sindaco di Milano Giuseppe Sala su facebook.

"Su Ema non molliamo" ribadisce spiegando: "ho chiesto ai nostri legali di preparare due atti. Il primo: una domanda di accesso agli atti, indirizzata alla Commissione Europea, per verificare tutti i documenti relativi al dossier di Amsterdam. Ho il sospetto che la sede transitoria che propongono non fosse presente nel dossier. Il secondo e' la richiesta al Parlamento Europeo di essere sentito in audizione, per poter sostenere le nostre ragioni".

"Regione Lombardia e Comune di Milano si sono nuovamente spesi per contestare ad Amsterdam una scelta inopportuna e rilanciare la proposta di Milano per ospitare Ema. Il Parlamento Europeo, guidato dal presidente Antonio Tajani, ha ottenuto un sopralluogo che chiarira' l'entita' del ritardo degli olandesi. Ora spetta al governo italiano - se ne e' in grado - giocare le proprie carte. Milano e la Lombardia hanno dimostrato di esserci. La diplomazia italiana ha la possibilita', se vuole, di riscattarsi". Lo scrive Mariastella Gelmini, deputata di Forza Italia, sulla sua pagina Facebook

Tags:
emabeppe sala


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Genova, l'olezzo del profitto dimentica qualsiasi decenza
di Maurizio de Caro
Strage di Genova/ Signori Benetton, non fiori ma opere di bene
di Angelo Maria Perrino
Crollo ponte Genova, niente umanità per i morti: si parla solo di soldi
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.