A- A+
Milano
Emergenza sexting e revenge porn, Zanella (FI): 'Si intervenga subito'

Emergenza sexting e revenge porn, Zanella (FI): 'Si intervenga subito'

Ha guidato per cinque anni il Corecom della Lombardia e si è inventata lo Sportello Help Web Reputation Giovani, un servizio totalmente gratuito, aperto alle vittima della rete. Ora, come parlamentare di Forza Italia, ha portato alla Camera la sua esperienza e vuole tradurla in provvedimenti legislativi. "Le vittime non possono aspettare – spiega Zanella - facciamo diventare subito legge due fattispecie di reato, il sexting e revenge porn. Forza Italia ha presentato 4 proposte di legge, ma su emergenze come queste nessuno deve voler "mettere il cappello", come vogliono fare altre forze politiche”.

E’ una vera e propria emergenza per tanti giovani, ma i tempi quali sono?

“Si può fare subito, senza aspettare l'iter di una legge, accettando l'emendamento a mia prima firma sottoscritto da tanta parte del nostro gruppo, che riprende puntualmente una parte della proposta di legge sulla tutela della persona sul web. Grazie al nostro intervento è stata chiesta una ridiscussione per affrontare il tema dell'emendamento, dando la possibilità di fare un passo in più per aiutare le vittime e arginare il fenomeno”.

Come sono gli schieramenti in aula?

“La maggioranza voti a favore di questo emendamento e diamo tutti insieme una risposta puntuale che potrà evitare altre vittime. Deve diventare legge subito, non domani per interessi di parte".

Dunque c’è una nuova frontiere della violenza sulle donne?

"Quando parliamo di violenza contro le donne, non possiamo non contrastare in maniera determinata anche la violenta forma di lesione della dignità della persona sul web, che si declina nel sexting, (diffusione di materiale sessualmente esplicito senza il consenso delle persone ivi rappresentate) con la sua aggravante più subdola, quella del revenge porn, perpetrato per vendetta da parte di persone prima sentimentalmente legate. Dobbiamo occuparcene sempre e per sempre, non solo quando si accendono riflettori sui fatti di cronaca e dobbiamo farlo in modo bipartisan, come è già avvenuto per la legge contro il cyberbullismo, perché su certi drammi non c'è colore politico che tenga", ha concluso la parlamentare di FI.

Commenti
    Tags:
    sextingrevenge porn












    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Governo, Di Maio a cena con Zingaretti: il conto (salato) lo pagano gli italiani
    di Diego Fusaro
    Governo, la quadra per evitare il voto: Di Maio premier, Salvini Interni e...
    Crisi di governo. Cartoline di fine estate e di fine legislatura
    di Maurizio de Caro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.