A- A+
Milano
Espulsioni di massa dal Psi. Il reato? Sostenere Leu. Biscardini out

Espulsioni di massa dal Psi. Il reato? Sostenere Leu. Biscardini out


Non si conosce ancora il numero complessivo, ma sembrerebbe che tutti i socialisti che hanno dichiarato di sostenere la lista di Liberi e Uguali, o comunque di non votare le lista del Psi alle prossime elezioni, siano stati o stiano per essere espulsi dal partito dove ancora militano. Lo si evince da alcune lettere di espulsione inviate in questi giorni dalla Commissione di Garanzia di Milano ad alcuni iscritti a partire da Roberto Biscardini, iscritto al Psi dal 1974, che ha dichiarato: “Vedremo più avanti la legittimità di questa decisione, ma certamente è un gesto politico e di pura intimidazione nei confronti di tutti quegli iscritti che da tempo non condividono più le scelte politiche della segreteria nazionale Psi e di tanti che, per le stesse ragioni, in queste elezioni non intendono votare il partito, ormai assolutamente schiacciato sulle posizioni del Pd. Un’intimidazione anche nei confronti di coloro che lo avrebbero fatto nel segreto dell’urna, così come è già avvenuto il 4 dicembre 2016 quando, in netta contrapposizione con la segreteria socialista, moltissimi socialisti organizzarono i Comitati per il No. Quello che l’attuale Psi non vuole ammettere è che il socialismo non ha più casa in quel partito, per le scelte scellerate fatte in questi ultimi anni al governo e in parlamento, che hanno stravolto sia l’identità che le ragioni fondative del Psi. Il socialismo c’è ancora, ma non si riconosce più in questo partito socialista, è nella società, è largo e va riorganizzato partendo dal disagio economico e sociale di tanti giovani e di tanti cittadini che vivono in difficoltà, senza lavoro, senza tutele e senza fiducia nel futuro. La separazione forzata oggi dal Psi, o meglio la separazione del Psi da una prospettiva socialista, è il vero dramma che attraversa il partito. Aspettiamo il 5 marzo e poi si vedrà. E comunque è solo dalla crisi della sinistra e dalla capacità di ammettere i propri errori che può rinascere forte una prospettiva socialista per la nostra società. Questo è tutto ciò per cui metterci passione”.

Tags:
espulsioni psileubiscardinielezionielezioni 2018







A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Caro Di Battista, la aspettiamo, ma lasci la battaglia in Sud America
di Ernesto Vergani
Salute e malattia, il futuro è nella cultura alimentare
di Mariella Colonna
FAPAV plaude alla nuova tutela del Diritto d’Autore online approvata da AGCOM

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.