A- A+
Milano
Exposalute: Alzheimer si previene a tavola con dieta mediterranea

Movimento fisico quotidiano, un'attivita' costante per il cervello e un approccio nutritivo che valorizzi la dieta quotidiana gia' prima dell'invecchiamento. Sono queste le tre variabile capaci di ridurre fino al 50% il rischio di Alzheimer. In occasione di uno degli appuntamenti organizzati a Expo Milano 2015 dal Ministero della Salute, il dottor Giuliano Binetti dell'Irccs San Giovanni di Dio Fatebenefratelli di Brescia, ha spiegato il potenziale preventivo insito nell'alimentazione: "L'Alzheimer e' un problema non solo medico e fisico ma anche sociale - ha detto - i malati tenderanno ad aumentare perche' siamo una popolazione che invecchia in maniera significativa. Non abbiamo farmaci che risolvono il problema, quelli che abbiamo la rallentano ma non la aggrediscono, quindi tutte le strategie che possono prevenire o posticipare andrebbero sponsorizzate.

L'alimentazione e' uno di questi approcci di tipo preventivo". Secondo quanto spiegato dall'esperto, esistono "tanti studi sulla correlazione tra singoli elementi che possono interagire, come vitamine e omega3, migliorando l'invecchiamento e prevenendo la malattia. Abbiamo quindi evidenze di questa possibilita' di rallentare l'invecchiamento cervello e quindi anche la possibile malattia di Alzheimer. Ultimamente - ha proseguito - si sta sviluppando non solo l'approccio con singoli elementi, ma attraverso una dieta quotidiana che, gia' da prima dell'invecchiamento, possa sostenere cervello".

Tra questi c'e' la dieta mediterranea: "noi abbiamo la fortuna di averla culturalmente nel sangue - ha fatto notare Binetti -, ma l'abbiamo trascurata, virando verso un'alimentazione sempre pu' vicina ai paesi del Nord Europa. La dieta mediterranea, invece, e' ricca di elementi che servono al cervello per invecchiare meglio, come olio di oliva, antiossidanti, omega 3 e vitamine, e' povera di carne e derivati del latte e ricchissima di cibi provenienti dal mondo vegetale. Gli studi - ha concluso l'esperto - dicono che quanto prima iniziamo questo approccio dietetico piu' il nostro cervello puo' invecchiare meglio ed essere piu' forte".

Tags:
exposalutealzheimerprevienetavoladieta mediterranea










A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Il Parlamento Ue distrugge l’identità: vietate le bandiere nazionali
di Diego Fusaro
Convegno Rotary: "Le sfide dell'Innovazione". Milano - Sabato 18 gennaio 2020
di Paolo Brambilla - Trendiest
CrowdFundMe Day a Milano. L'equity crowdfunding secondo Tommaso Baldissera
di Paolo Brambilla - Trendiest


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.