A- A+
Milano
Finanziamento occulto, Lara Comi si difende: 'Solo compensi professionali'

Finanziamento occulto, Lara Comi si difende: 'Solo compensi professionali'

"Gli importi pagati alla società della quale è socia ed amministratrice, non sono finanziamenti occulti ma compensi per prestazioni professionali svolte da soggetto che ha le competenze e le capacità per rendere la prestazione richiesta". Così l'europarlamentare di Forza Italia Lara Comi, attraverso il suo difensore Gian Piero Biancolella, si difende dall'accusa di finanziamento illecito nell'inchiesta sulle presunte tangenti in Lombardia.  Rispetto alla notizia di un utilizzo parziale di una tesi di laurea nella redazione della consulenza fornita a una società riconducibile al presidente di Confindustria Lombardia Marco Bonometti, l'esponente forzista candidata alle prossime europee - tramite il suo legale - spiega che viene "espressamente indicato l'utilizzo", tra le altre fonti utilizzate, delle riflessioni contenute nella ricerca di "Antonio Apuzza, laureando del corso di laurea in Economia e direzione delle imprese".  Inoltre, secondo la tesi difensiva, la consulenza legata alla promozione del Made in Italy "è di sicuro interesse del committente, per le molteplici attività svolte in diversi settori, dalle società allo stesso riferibili e differenti dalla metalmeccanica". 

La Procura di Milano contesta all'eurodeputata finanziamenti illeciti per un totale di circa 70mila euro, composti dai 31mila euro che avrebbe ricevuto, attraverso la sua societa' di consulenza, da Marco Bonometti, presidente di Confindustria Lombardia, e dai 38mila euro che avrebbe incassato dall'ente Afol Citta' metropolitana e con l'intermediazione di Gioacchino Caianiello, presunto "burattinaio" del sistema di mazzette, appalti pilotati e finanziamenti emerso dalla maxi indagine della Dda milanese. Inquirenti e investigatori sospettano che l'europarlamentare possa aver ottenuto altri finanziamenti illeciti con lo stesso schema basato sul pagamento alla sua societa' Premium Consulting di consulenze fittizie. 

Commenti
    Tags:
    comicomi appaltitangenti lombardia








    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    La contemporary art sposa la responsabilità sociale
    di Milo Goj
    Governo, la sindrome di Stoccolma dell'ex Cavaliere
    di Diego Fusaro
    ALIS. Lunedì 20 maggio a Roma una nuova visione del trasporto sostenibile
    di Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.