A- A+
Milano
Fondazione Stelline, "Cibo e cucina" per BookCity 2016
Palazzo delle Stelline

Sabato 19 e domenica 20 novembre la Fondazione Stelline diventa il polo tematico “Cibo e Cucina” di BookCity 2016, la manifestazione milanese dedicata ai libri giunta alla sua quinta edizione. Nella sede storica della Fondazione, in corso Magenta 61, convergeranno i protagonisti della cucina, della letteratura e del giornalismo gastronomici, in una ventina di appuntamenti e incontri con gli autori.

«La Fondazione Stelline è la casa naturale dei simboli che riguardano il binomio tra arte e cibo e tra cibo e letteratura. Questo è il luogo perfetto per ospitare i gourmet di questa edizione di BookCity, appuntamento ormai irrinunciabile nella Milano del dopo Expo», sottolinea PierCarla Delpiano, presidente della Fondazione Stelline.

Sabato 19, in Sala Verdi e in Sala Volta, la prima parte della giornata è dedicata ai vegani: si parte alle 10.30 con Diventare Vegani: ecco come!), un incontro con gli esperti di Vegolosi.it che offrono una colazione vegan gratuita, e continua tra approfondimenti sulla cura delle persone e dell’ambiente (h. 12.00, Felici e vegan. Come prendersi cura delle persone che amiamo e rispettare la Natura e l’ambiente, con Mara di Noia) e ricette moderne (h. 13.30, Modern cooking: le ricette vegetariane più cool del momento, con Manuel Marcuccio). Si prosegue con appuntamenti legati alla convivialità, curiosità sul tema culinario e incontri con grandi chef. A partire da Milano in scatola e la poesia che nutre con Guido Oldani e Gualtiero Marchesi (h. 16.00) e Con le parole e con i piatti con Carlo Cracco e Geppi Cucciari (h. 18.00).

Domenica 20, sempre in Sala Verdi e in Sala Volta, si parla invece di mare (h. 10.30, Buona pesca. Storie di mare e sostenibilità dalle coste del sud con Domenico Ottaviano e Luca Iaccarino), di felicità (h. 11.00, Il senso della felicità (in cucina) con Angela Frenda e Paola Saluzzi), di media (h. 14.00, Del cibo, degli chef e di altre menzogne. La bolla mediatica del cibo e la crisi dei consumi con Davide Paolini, Severino Salvemini e Davide Rampello), di nutrizione (h. 16.00, Il cibo intelligente con Eliana Liotta, Pier Giuseppe Pelicci, Lucilla Titta e Nicla Panciera; h. 18.00, Noi ci vogliamo bene con Marco Bianchi) e anche di vino (h. 19.30, Vini di ieri, vini di oggi. Tra storia del vino e degustazione con Manlio della Serra e Gabriele Scalici).

 

Tags:
frugal innovation fondazione stellinecibo e cucina bookcity2016


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Dall'immigrazione a Saviano, così Salvini raccoglie più consensi di Di Maio
di Ernesto Vergani
Migranti: Francia e Germania lasciano sola l'Italia. Ue di nuovo inesistente
di Diego Fusaro
Dalla Rai ai rom, i censimenti di Di Maio e Salvini non valgono il cambiamento
di Ernesto Vergani

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.