A- A+
Milano
Frenate anomale della metro, aperti due fascicoli per lesioni colpose
Metro verde, circolazione sospesa (foto: Salvatore Cozzolongo via twitter)

Frenate anomale della metro, aperti due fascicoli per lesioni colpose

Frenate anomale e pericolose nella metro di Milano: negli ultimi 18 mesi circa 50 episodi. Ed ora sono stati aperti in procura due fascicoli per l'inchiesta avviata con l'ipotesi di reato di lesinoi colpose. Al vaglio in particolare gli episodi più gravi, quello del 4 marzo a Loreto con cinque feriti e quello del 9 marzo a Cadorna con nove feriti

Fascicoli, riferisce Repubblica, su cui stanno lavorando i pm Maura Ripamonti e Mauro Clerici, entrambi del dipartimento Tutela della salute, dell'ambiente e del lavoro, coordinati dal procuratore aggiunto Tiziana Siciliano. Gli investigatori dovranno chiarire con precisione le cause che hanno portato a quelle due frenate improvvise e capire se tutto ha funzionato correttamente. Soprattutto, ci sarà da stabilire se ci sono delle responsabilità individuabili tra il personale di Atm.

Commenti
    Tags:
    frenate metro








    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Governo, la sindrome di Stoccolma dell'ex Cavaliere
    di Diego Fusaro
    ALIS. Lunedì 20 maggio a Roma una nuova visione del trasporto sostenibile
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    La guerra degli striscioni, timide forme di disubbidienza civile sui balconi
    di Maurizio de Caro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.