Fs/ In Lombardia un piano da 115 milioni per abolire i passaggi a livello

Sabato, 26 giugno 2010 - 14:00:00

FS treno Minuetto
Un treno Minuetto
Sono attualmente 923 i passaggi a livello presenti in Lombardia contro i circa 6.093 (di cui 1.330 quelli la cui responsabilità è affidata direttamente ai privati) di tutta la rete ferroviaria. In Lombardia ne sono presenti 52 sulla rete ferroviaria fondamentale, quella su cui si movimenta la maggior parte del traffico, e 871 su quella complementare. Sono i dati relativi alla Lombardia diffusi da Fs in occasione della giornata mondiale di sensibilizzazione sui passaggi a livello che si celebra in 45 paesi come occasione per mettere l'accento sulla sicurezza e sulle regole da rispettare per evitare rischi agli attraversamenti. Il Gruppo Ferrovie dello Stato sostiene l'iniziativa con la diffusione del video "Al passaggio a livello, priorità alla vita!", finanziato dalla Commissione Europea e promosso da tutti i partner di Ilcad 2010 (International Level Crossing Awareness Day) sugli schermi informativi delle principali stazioni italiane, sul sito ferroviedellostato.it, su YouTube  http://www.youtube.com/user/ferroviedellostato e su fsnews.it, il quotidiano on line del Gruppo Fs. Le Fs specificano che le nuove linee ferroviarie, oggi, sono costruite senza passaggi a livello, mentre per le linee esistenti Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Fs) già dal 2007 ha avviato, su tutto il territorio nazionale, un programma di interventi per eliminare 110 passaggi a livello all'anno con un investimento complessivo di circa 750 milioni di euro. "Tutto a vantaggio, della sicurezza stradale, della maggiore regolarità dei treni e della diminuzione di emissione dei gas di scarico delle auto ferme in attesa di attraversare i binari", sottolineano le Fs.

Il programma, messo a punto con la Regione, le Province e i Comuni, prevede in Lombardia l'eliminazione di 91 impianti per un investimento complessivo di 115 milioni di euro. Già disponibile il finanziamento per 109 milioni di euro. Nel 2010 Rete Ferroviaria Italiana prevede di eliminare in Lombardia 25 passaggi a livello per un investimento complessivo di 23 milioni di euro. Gli interventi sono finanzianti dallo Stato con appositi fondi e sono concordati con le istituzioni locali o enti quali l'Anas.

La sostituzione dei passaggi a livello con opere alternative (cavalcaferrovia e sottopassi), spiegano ancora le Ferrovie dello Stato, è una scelta concordata con gli enti territoriali interessati, in primo luogo le amministrazioni comunali e provinciali. Nel corso degli ultimi anni Rete Ferroviaria Italiana ha sottoscritto numerosi accordi e convenzioni con il contributo, anche finanziario per la realizzazione delle opere, di enti locali titolari dei diritti di attraversamento.

La scelta dell'opera sostitutiva da realizzare è subordinata alle condizioni orografiche e idrogeologiche del territorio, alle urbanizzazioni e ai vincoli archeologici o paesaggistici; deve inoltre tenere conto di particolari esigenze delle Amministrazioni locali quali, ad esempio, le eventuali previsioni di attuazione di nuovi piani urbanistici. Una volta individuata la tipologia e la localizzazione dell'opera sostitutiva, realizzato il progetto definitivo, inizia un lungo percorso che vede coinvolti numerosi attori (Comuni, Province, Regioni, Soprintendenze Archeologiche ed Ambientali, Vigili del Fuoco, Ministero della Difesa, Anas, Autorità di Bacino, Consorzi Fiumi e Fossi, Enti Parco, Enel, Telecom, eccetera). Dal 2000 le Conferenze dei Servizi, la sede che vede riuniti tutti i soggetti interessati per la procedura autorizzativa, sono indette direttamente da Rfi.

0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito

    Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
    SCOPRI RATA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA