Gabriele Albertini ad Affaritaliani.it: "A2A? Dirò di no a qualunque poltrona"

Martedì, 2 novembre 2010 - 09:32:00



di Fabio Massa

Secondo rumors Silvio Berlusconi vorrebbe convincere Gabriele Albertini a non correre per le comunali di Milano con i finiani. Il condizionale è però d'obbligo, perché interpellato a proposito, l'ex sindaco di Milano risponde così ad Affari: "Tengo la mia linea. Non voglio nè confermare nè smentire". Risponde però sull'ipotesi di un suo ruolo in A2A: "Ho già rifiutato la presidenza di MM, rifiuterò anche poltrone in A2A"

Poi commenta l'adulazione all'interno del Pdl: "E' stata scritta una lettera dal Pdl Bruxelles e indirizzata ai miei colleghi europarlamentari che testimonia come certa gente aspiri ad essere la carta igienica del Cavaliere. Vorrei cambiare questo stato di cose"

albertini lettera bruxelles

Non si è parlato della possibilità che Gabriele Albertini si candidi a sindaco per Fli alle prossime elezioni comunali milanesi oggi ad Arcore. Lo spiega lo stesso parlamentare ed ex sindaco di Milano, ospite a pranzo dal presidente Silvio Berlusconi. "È stato un colloquio per ritrovare sintonia e vicinanza e abbiamo stabilito di vederci più spesso proprio per sintonizzarci" spiega Albertini ricordando che durante l'incontro il dialogo ha toccato diversi argomenti. "Non abbiamo parlato di una mia eventuale candidatura alle comunali con Fli o con una lista civica - dichiara ancora l'ex sindaco -. Il presidente non ne ha accennato sapendo che è una riflessione che sto facendo. Quindi non mi ha frenato, non ne ha proprio parlato".

Onorevole Albertini, so che lei si è molto arrabbiato per una lettera firmata "Pdl Bruxelles" e indirizzata ai vertici del partito e ai suoi "colleghi" dell'europarlamento...
Sì. Quando vedrà il testo della lettera se ne renderà conto.

Ne parlerà a Berlusconi?
Guardi, al di là di Berlusconi, parliamo dei contenuti. Io ho già detto che "il diavolo sta nei dettagli". Quella lettera era l'apoteosi dell'adulazione pelosa non del pretoriano ma dell'aspirante carta igienica di Berlusconi. Vorrei definirla così. Parlare di chi ha scritto quella lettera sarebbe come parlare di aspirante cartaigienica del Cavaliere. Non mi abbasso a parlarne. Ma invece mi interessa parlare dell'atteggiamento molto diffuso di una certa componente del Pdl, a tutti i livelli, dai ministri ai deputati, che proprio quello adulatorio che sto condannando. Questo è quello che succede nel Pdl. E a me fa arrabbiare lo stare insieme a gente così. Questo è il mio commento a quella lettera.

Si parla di un ruolo per lei in A2A. Alla presidenza del consiglio di gestione... Sembra che lei stia "tirando" sul prezzo.
Guardi, vorrei dirle questo: io all'inizio dell'anno ho ricevuto l'invito a diventare il presidente di Metropolitana Milanese. E cosa ho fatto? Ho rifiutato perché sono contro i doppi incarichi. Con questo voglio dire che non critico l'atteggiamento degli altri, formalmente ineccepibile. Però sostanzialmente considero un comportamento inopportuno l'accettare un incarico in un'azienda pubblica. Diverso è il discorso in un'azienda privata...

Si spieghi.
Faccio un esempio: se Murdoch mi dice "vuoi fare il presidente di garanzia delle mie televisioni?", può darsi che accetti. Però è una situazione diversa. E' fuori discussione che mi si possa proporre A2A avendo già negato la presidenza di MM. Io vorrei dirle un'altra cosa.

Prego.
Voi giornalisti vi lamentate del fatto che non c'è senso etico, che i politici sono tutti uguali, che c'è una situazione degenerata di opportunismo. Poi succede un caso come il mio, dove uno rifiuta il doppio incarico, e nessuno ne parla. Anche perché uno rinuncia a qualche centinaio di migliaio di euro all'anno, semplicemente perché Montanelli sarebbe contento...

0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito

    Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
    SCOPRI RATA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA