A- A+
Milano
Galleria, il Tar boccia definitivamente il bando del Comune
Milano

Galleria, il Tar boccia definitivamente il bando del Comune

Affitti ai negozi in Galleria Vittorio Emanuele, la situazione si fa sempre più intricata. Ieri infatti il Tar ha definitivamente bocciato la delibera della Giunta Sala approvata nel dicembre 2018, dando ragione ai titolari dei ristoranti "Il Salotto" e "La locanda del Gatto rosso". La gara per l'assegnazione di beni pubblici è stata ritenuta insomma illegittima dai giudici perchè è andata a cancellare parzialmente una delibera del 2015 della Giunta Pisapia. Con la quale si garantiva tramite proroga continuità a quei due locali e a Savini. Tuttavia, a far propendere Palazzo Marino per una gara era giunto il parere dell'Anac. Savini, in quanto "bottega storica", è passato indenne da questo passaggio vedendosi rinnovata la concessione. E' iniziato invece il contenzioso con Il Gatto Rosso ed il Salotto, con il Comune che nel frattempo indice la gara, vedendo vincitori degli spazi Molino 6-678 sas e Lupita’s.

Una condotta che secondo i giudici evidenzia "eccesso di potere, in particolare sotto i profili di difetto di istruttoria, carenza di motivazione e disparità di trattamento". Dopo il consiglio di Stato, contro la cui sentenza la Giunta Sala si era mossa con una delibera, anche il Tar ha ora dato torto al Comune e ragione ai due locali. Il tardivo annullamento della delibera del 2015, quella targata Pisapia, ha provocato un danno ai titolari dei locali, visto che il provvedimento originario aveva ga-rantito loro «un vantaggio personale ma soprattutto patrimoniale, seppur non immediato, ma sotto forma di aspettativa qualificata al rinnovo, con un elevato grado di probabilità, della concessione d’uso del bene demaniale». Ora è tutto nuovamente da rifare.

Commenti
    Tags:
    galleria vittorio emanueletar galleria vittorio emanuele











    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Renzi è Berlusconi, Berlusconi è Renzi. Il tosco nichilista...
    di Diego Fusaro
    Alessia Potecchi. Idee e proposte in vista della Legge di Stabilità 2020
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Abbandoni: Matteo Renzi e Tommaso Paradiso, la parabola del frontman
    di Maurizio de Caro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.