A- A+
Milano
Giustizia italiana uccisa dalle cazzate. Altro che abolire la prescrizione

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.10 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C'era una volta Fabio Massa e Pinocchio. Ehi, ci sono ancora. Non siamo spariti, ci siamo solo presi tre giorni per il convegno IDN2018, Persone che hanno qualcosa da dire. Un momento di riflessione che ha visto parlare il vicepremier Salvini, il ministro Stefani, due viciministri, un sottosegretario, due governatori (Fontana e Fedriga). Insomma, roba grossa. Un momento nel quale dibattere. Ve ne ho parlato spesso, prima. Ora è finita, e ci mettiamo al lavoro per la prossima edizione. Intanto però la realtà è qui, sotto gli occhi di tutti. Una realtà nella quale si parla di abolire la prescrizione e poi succede, come racconta oggi Luca Fazzo su Il Giornale, che un avvocato ultrasettantenne venga condannato in tutti i gradi di giudizio (il che vuol dire una valanga di giudici, cancellieri e tutto il resto) per aver fatto il gesto "ti faccio un paiolo così" a un giudice, che però dichiara di non averlo visto, e l'avvocato stesso ovviamente di non averlo mai fatto. Ripeto: c'è un avvocato a Como che pare abbia fatto un gestaccio a un giudice che non l'ha manco visto, e per questo ci sono stati tre gradi di giudizio per arrivare a una sentenza sospesa (che vuol dire che non succede niente). La giustizia italiana impegnata per un gesto che se fosse un talk show sarebbe quasi un complimento, e che soprattutto non è stato visto da nessuno. E' un caso piccolo? Certo che è un caso piccolo. Ma sono le migliaia di cazzate di questo tipo che uccidono il sistema giudiziario in Italia. Migliaia. Liti di condominio, querele pretestuose, piccoli granelli di sabbia che letteralmente spaccano gli ingranaggi e grippano il motore. Che creano ingiustizia.

Commenti
    Tags:
    giustizia








    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Freedom di Roberto Giacobbo è alla seconda edizione, stasera su Rete4
    di Mariella Colonna
    Europee 2019, ci siamo: nella cabina elettorale Dio vi vede, Soros no
    di Diego Fusaro
    Cosa mangia Valentino Rossi
    di Anna Capuano


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.