A- A+
Milano
Gori: "Centri islamici illegali? Ha ragione Salvini: chiuderli. Ma..."
Giorgio Gori e Matteo Salvini

Gori: "Centri islamici illegali da chiudere, aprendone di legali"


"Ha ragione Salvini: chiudiamo i centri islamici illegali. Prima pero' rispettiamo la Costituzione e consentiamo la costruzione di luoghi di culto legali, anche per i musulmani. E firmiamo il Patto con l'Islam: sermoni in italiano, lista degli imam e trasparenza sui finanziamenti". Cosi' il candidato democratico alla presidenza della Regione Lombardia Giorgio Gori su Facebook.

Grimoldi: "Fa il leghista per conquistare voti..."


Commenta Paolo Grimoldi, segretario della Lega lombarda: "Qualche giorno fa annuncia trionfante l'alleanza con la Bonino che propugna la regolarizzazione di oltre mezzo milione di clandestini, di cui 100mila in Lombardia, e adesso fa il 'leghista' e per conquistare qualche voto annuncia di voler chiudere i centri islamici illegali? Intanto cominci a dare il buon esempio da Bergamo, dove non ha fatto nulla in questo senso. E poi si chiarisca le idee: la stragrande maggioranza del mezzo milione di clandestini che la sua alleata Bonino vaneggia di regolarizzare sono di fede islamica, per cui una volta emersi alla luce del sole apriranno le solite moschee abusive in cantina o nei box peggiorando ulteriormente la situazione in Lombardia dove proliferano le moschee abusive e incontrollabili, dove si formano jihadisti e foreign fighter. Ma questo Gori lo ignora, non conoscendo quasi nulla della Lombardia e della sua realtà..."

Tags:
islamgiorgio gorimatteo salvinielezioni regionali lombardia 2018


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Le marchette di Maurizio Martina
di Angelo Maria Perrino
L'Associazione Milano Vapore propone programmi culturali innovativi in città
di Paolo Brambilla - Trendiest
La vignetta: quelli del Pd? Bestie rare...

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.