I Hate Milano

di Mister Milano

A- A+
I Hate Milano
A Natale adotta un Piersilvio. La satira irriverente di I Hate

Questo bambino passera' un Natale molto triste. E' stato abbandonato dal papa', che non intende più versargli la paghetta dopo che lui ha bruciato quei 2, 3 miliardi di Euro del suo patrimonio.

E' stato abbandonato dalle sorelle, che per colpa sua ora rischiano di ritrovarsi con un sacco di tempo libero che non sanno come impiegare. E' stato abbandonato dai colleghi, che sempre per colpa sua rischiano il posto di lavoro. Ed e' stato abbandonato dagli amici, che dopo avergli leccato il posteriore per decenni ora non rispondono più alle sue chiamate e anzi, lo scherniscono alle macchinette del caffe' di Viale Europa 48.

Questo bambino, insomma, ha bisogno di te. A Natale fai una buona azione. Adotta un Piersilvio.

Tags:
natale adotta un piersilviola satira irriverente di i hate

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
'Italiani poveri via dalla Germania'. Eccola l'Unione europea dei capitali
di Diego Fusaro
Economia e management secondo Corsera e Bocconi. Una nuova collana editoriale
di Paolo Brambilla - Trendiest
La verità dietro il caso Casalino-Mef
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.