I Hate Milano

di Mister Milano

A- A+
I Hate Milano
Dove sono finiti i lavori di Torre Galfa? E Macao? Foto

Toh, si torna a parlare di Macao! 
E lo si fa perché la candidata sindaca Francesca Balzani, dopo aver accettato di partecipare a un confronto organizzato dai ragazzi, ha deciso di fare marcia indietro (almeno questo è quanto risulta a noi) per il tema della “legalità”: sarebbe disdicevole, per una Vice Sindaco, partecipare a un dibattito in un luogo occupato.

Ognuno è libero di invitare gli inviti che crede, anche se forse è meglio far sapere all’oste subito se si hanno altri progetti per la cena - come ha fatto Beppe Sala - piuttosto che far preparare tutto e poi all’ultimo disdire. 
Ma siccome la Balzani afferma di seguire i ragazzi di Macao “dai tempi della Torre Galfa” noi ci siamo fatti un giro proprio, li alla Torre Galfa.

Ricordate? Sembra ieri, eppure era quattro anni fa. Macao occupa la Torre Galfa e improvvisamente lo sgombero diventa una questione di vita o di morte. Sono in procinto di partire progetti straordinari, straordinarie iniziative che riguarderanno sia la Torre che in generale tutta la cittadinanza, mirabilie minacciate da questo atto prepotente e sconsiderato.

Oggi, quattro anni dopo, la realtà è la seguente: da un lato Macao è diventata una realtà culturale consolidata, con all’attivo una serie di eventi  che a far l’elenco rischiamo di non aver tempo per votare alla primarie. Dall’altra, la Torre Galfa  è nello stesso stato di quattro anni fa: abbandonata. E guardate il cartello dei lavori: dice 150 giorni con inizio 1 giugno 2015. E’ scaduto da mesi, ma nessuno in zona ne sa niente e la situazione è quella delle foto. 

Ognuno può quindi farsi la sua idea, e decidere se per Milano sia più disdicevole la logica di Macao, o quella che ha portato a una situazione come quella della Torre Galfa. 
Qui, personalmente, abbiamo pochi dubbi. 

Tags:
torre galfamacao

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Alimentarsi bene per stare in forma
di Barbara Cappelli
Andrea Enria alla presidenza della Vigilanza BCE
La fronda grillina sul caso Ischia-Genova una minaccia per l’alleanza pentaleghista e per la stabilità del governo Conte
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.