I Hate Milano

di Mister Milano

A- A+
I Hate Milano
Le 10 cose da NON fare a Milano: speciale politica milanese. I Hate

Dopo l'enorme successo delle "101 cose da NON fare a Milano" versione 2016-2017 (https://www.dailybest.it/places/101-cose-non-fare-milano/) di I Hate Milano, torna su Affaritaliani.it Milano la celebre firma satirica, la più irriverente, con "LE COSE DA NON FARE A MILANO - SPECIALE POLITICA MILANESE".

Eccole!

1. Sfidare il segretario del Partito Democratico Pietro Bussolati a birra e salsicce. Un tedesco di Hannover ci ha provato allo scorso Oktoberfest ed è finito in coma per indigestione.

2. Cercare Francesca Balzani per un'intervista. La Balzani non esiste: era uno spirito, evocato dalla Maga Cinzia durante un rito officiato nel tinello di Gad Lerner, usando le interiora trovate sul carrello dei bolliti.

3. Andare al luna-park dell'Idroscalo e giocare a punch-ball con Limonta. L'ultima volta che Limonta ha tirato un cazzotto a qualcosa ha fatto crollare il Palatrussardi.

4. Farsi un giro alla Feltrinelli insieme a Pierfrancesco Majorino. Ogni volta che va alla Feltrinelli, Majorino corre verso la lettera "M" sullo scaffale diviso per autori e freneticamente cerca il suo libro. Non trovandolo (la Feltrinelli mica è una ONLUS) si getta a terra disperato, e asciugandosi le lacrime con pagine tratte da "Petrolio" grida fino a sera "Pierpaolo, perché mi abbandonasti?".

5. Andare alla Festa dell'Unità in kefia e maglietta di Che Guevara. I tempi sono cambiati: ora si va in Hogan e camicia bianca arrotolata presa da Boggi. Prego aggiornarsi.

6. Uscire la sera con Riccardo De Corato e andare a suonare ai citofoni per poi dileguarsi di corsa. Da quando non è più Assessore alla Sicurezza Ricky attraversa una forte crisi personale. Cercate di aiutarlo, invece che dargli corda, villani!

7. Far ripetere a Pierfrancesco Maran "trentatre trentini entrarono a Turro trotterellando". Quando Maran dice "trentatre trentini entrarono a Turro trotterellando" si apre una porta intergalattica che vi risucchia, facendovi precipitare in una dimensione parallela dove Gianni Agnelli è immortale ed è il Capo del Mondo.

8. Fingervi Beppe Sala su Tinder per chattare con le sciure più inquiete della Zona 1. Dai, che poi le illudete e loro ci rimangono male!

9. Telefonare a casa Parisi la notte dicendo "Son Silvio, mi passa lo Stefano?" e quando lui risponde fare una pernacchia e riagganciare. Siete proprio senza cuore.

10. Interessarsi di politica milanese solo per andare sulla bacheca di Paola Bacchiddu a provarci con lei con la scusa che siete "preoccupati per il futuro delle Partecipate". Vi si sgama lontano un paio di chilometri!

Tags:
i hate milano speciale politica milanese

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Le marchette di Maurizio Martina
di Angelo Maria Perrino
L'Associazione Milano Vapore propone programmi culturali innovativi in città
di Paolo Brambilla - Trendiest
La vignetta: quelli del Pd? Bestie rare...

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.