A- A+
San Siro Vintage
1980: quel Milan-Roma giocato “all'americana”

di Lorenzo Zacchetti

Venerdì sera, per la terza giornata di campionato, il palcoscenico di San Siro ospita una vera e propria classica, con l'ennesima sfida tra Milan e Roma. Evidenti ragioni cromatiche spingono gli ospiti ad adottare la divisa “away”. Se per questa stagione Nike ha disegnato un sobrio kit grigio, era decisamente più vivace la divisa adottata nel 1979/80.

In quella stagione, il nuovo sponsor tecnico Pouchain (subentrato ad Adidas l'anno prima) aveva ideato quella che è passata alla storia come la divisa “ghiacciolo”, con la prima maglia di un rosso più chiaro del solito e che sulle spalle sfumava dall'arancione al giallo, lasciando le maniche bianche.

maglia roma da storiadellaroma.it
 

La maglia da trasferta era invece bianca, con il medesimo tema sulle spalle caratterizzato da una banda arancione e una rossa. Il lupetto disegnato da Pietro Gratton come simbolo del club faceva bella mostra di se' sul petto, così come i numeri di maglia venivano riprodotti sulle spalle, con una scelta davvero dirompente rispetto al passato.

Tale scelta, decisamente innovativa, era stata presa in occasione di una tournèe estiva negli Stati Uniti, nel corso della quale la Roma voleva accattivarsi le simpatie degli sportivi americani con un look più “yankee” che capitolino.

Ancora oggi, i tifosi romanisti di lungo corso hanno a cuore quella divisa così particolare, anche perché accompagnò la squadra alla conquista della Coppa Italia: pur giocando la finale in casa contro il Torino, i giallorossi optarono per il “ghiacciolo” bianco, che risultò indigesto agli ospiti granata.

Se possibile, la divisa del Milan era ancora più rivoluzionaria. I rossoneri, campioni d'Italia in carica, avevano iniziato la stagione con una classica maglia a strisce sottili, fregiata dallo Scudetto e, per la prima volta, dalla stella meritata con la conquista di dieci tricolori.

maglia milan da ebay
 

Nel corso della stagione, le subentrò la nuova maglia, che la società realizzò in proprio fondando appositamente la casa di abbigliamento “Linea Milan”: le righe erano decisamente più larghe, ma la grande novità era un'altra: per la prima volta nella storia del calcio italiano, le divise recavano sulla schiena il cognome del giocatore, sul modello degli sport americani.

Fu una vera e propria anticipazione delle maglie personalizzate, che nel campionato italiano sarebbero arrivate solo nella stagione 1995/96. Quel primo esperimento del Milan venne però abbandonato, perché non portò grande fortuna.

Anzi: se la Roma concluse la stagione vincendo la Coppa Italia, il Milan fu travolto dallo scandalo del calcioscommesse e retrocessa d'ufficio in Serie B. Era la prima volta che i rossoneri finivano in cadetteria e farlo con lo Scudetto sul petto, oltretutto per ragioni estranee ai risultati del campo, fu particolarmente umiliante.

Ma in quella prima giornata di ritorno a San Siro si anticipò il futuro, sfoggiando due divise che tuttora rappresentano una pietra miliare per i cultori della storia del calcio italiano.

IL VIDEO DELLA PARTITA:

Serie A 1979/80 16° giornata

13 gennaio 1980
MILAN-ROMA 0-0

MILAN: Albertosi, Collovati, Maldera, De Vecchi, Bet, Baresi, Novellino, Bigon, Antonelli, Buriani, Chiodi. Allenatore: Giacomini.

ROMA: Tancredi, Maggiora, De Nadai, Benetti, Turone, Spinosi, Conti, Di Bartolomei, Pruzzo, Giovannelli, Ancelotti. Allenatore: Liedholm.

Arbitro: Bergamo di Livorno.

Commenti
    Tags:
    milan-romasan siro vintagemilan-roma precedenti storici

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Germania, impazza l'ultradestra: AFD supera i socialisti e Angela Merkel trema
    di Marco Zonetti
    Milano. 2° Salone Internazionale della Canapa dal 28 al 30 settembre.
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Oli essenziali, ecco perché non puoi farne a meno
    di Simone Michelucci

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.